Sabato, 04 aprile 2020 - ore 01.40

Giornata della Memoria Dichiarazione del presidente della Provincia di Cremona Davide Viola

Solo vedendo non si dimentica, solo capendo ed informandosi non si creano quelle condizioni di oblio ed indifferenza che possono contribuire a creare condizioni fertili per l’omologazione del pensiero ed il decadimento dei valori umani”.

| Scritto da Redazione
Giornata della Memoria Dichiarazione del presidente della Provincia di Cremona Davide Viola

Giornata della Memoria Dichiarazione del presidente della Provincia di Cremona Davide Viola

Solo vedendo non si dimentica, solo capendo ed informandosi non si creano quelle condizioni di oblio ed indifferenza che possono contribuire a creare condizioni fertili per l’omologazione del pensiero ed il decadimento dei valori umani”.  

---------------------- 

 “Celebrare il Giorno della Memoria non è unicamente una ricorrenza internazionale per commemorare le vittime dell’Olocausto e non lasciare al contempo che il passare del tempo cancelli gli orrori della Shoah, ma rappresenta un monito costante per tutti noi affinché le Istituzioni, i cittadini, ogni singolo individuo si adoperi per non dimenticare il passato e si impegni per difendere valori ed ideali quali libertà, giustizia, pluralismo, integrazione, multiculturalità ed integrazione ponendo al centro l’uomo ed i sui diritti universali in ogni azione quotidiana – ha precisato il presidente della Provincia di Cremona, Davide Viola – E’ sempre più auspicabile che i giovani, e non, visitino quei luoghi dove si svolsero i più scellerati crimini ed orrori che l’uomo abbia compiuto nella storia.

               

615 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online