Martedì, 28 settembre 2021 - ore 00.51

GREENPASS: DA SETTEMBRE ANCHE SUI MEZZI PUBBLICI

Dal 15 settembre

| Scritto da Redazione
GREENPASS: DA SETTEMBRE ANCHE SUI MEZZI PUBBLICI

Da agosto il Green Pass dovrebbe diventare obbligatorio per i grandi eventi, discoteche, fiere, congressi, i ristoranti e bar al chiuso e attività ricettive.

Per i trasporti solo su navi, aerei, treni e pullman di lunga percorrenza.

E sarà rilasciato dopo una sola dose di vaccino.

Dal primo settembre, invece, per le stesse attività, sarà rilasciato solo se si sarà completato il ciclo del vaccino, cioè le due dosi.

Infine, a metà settembre, teoricamente dal 15 di settembre; arriverà la stretta e sarà in vigore per tutti i trasporti, anche bus e metro. 

 

Con gli attuali parametri, secondo gli ultimi dati trasmessi all’Istituto superiore di sanità, alcune Regioni tornerebbero in zona gialla già da venerdì. Si tratta delle aree dove l'incidenza dei nuovi contagiati supera i 50 casi settimanali su 100mila abitanti. Ma, con il nuovo sistema, questo indicatore non sarà più fondamentale. A contare sarà soprattutto il numero di ricoverati in area medica e in terapia intensiva. Il governo pensa a una percentuale del 5% per le terapie intensive e del 10% per i reparti medici. Le Regioni chiedono di salire rispettivamente al 20 e al 30 per cento. La cabina di regia convocata per oggi dovrà fissare il tetto. E mediare anche sulla lista dei luoghi dove si entra con il certificato.

 

Stato di emergenza fino al 31 dicembre

Il governo sarebbe pronto ad estendere lo stato di emergenza, in scadenza il 31 luglio. La risalita della curva epidemiologica sembra aver convinto l’Esecutivo ad arrivare al 31 dicembre

 

ZONACHECK

 

1175 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria