Lunedì, 08 marzo 2021 - ore 16.16

Il Tabellino CREMONESE-ROMA 1-1 Stagione serie A 1993-94 di Giorgio Barbieri

Il 22 febbraio 1994 allo Zini si gioca Cremonese-Roma, settima di ritorno del campionato di serie A 1993-94. La partita finisce in parità (1-1). Giallorossi in vantaggio con Balbo di testa, pareggio di Maspero su calcio di rigore per fallo del portiere Cervone su Giandebiaggi.

| Scritto da Redazione
Il Tabellino CREMONESE-ROMA 1-1 Stagione serie A 1993-94 di Giorgio Barbieri

Il Tabellino CREMONESE-ROMA 1-1 Stagione serie A 1993-94 di Giorgio Barbieri

Il 22 febbraio 1994 allo Zini si gioca Cremonese-Roma, settima di ritorno del campionato di serie A 1993-94. La partita finisce in parità (1-1). Giallorossi in vantaggio con Balbo di testa, pareggio di Maspero su calcio di rigore per fallo del portiere Cervone su Giandebiaggi.

Simoni è squalificato, in panchina ci va il suo secondo Pini. Nella Roma Giannini è in tribuna, non convocato da Mazzone. L'arbitro Bazzoli non espelle Balbo e Piacentini già ammoniti. Tentoni e De Agostin i escono per infortunio. Alla fine una parte del pubblico dello Zini (la storia si ripete) contesta i grigiorossi. Ecco il tabellino di quella gara.

CREMONESE-ROMA 1-1

MARCATORI Balbo al 9', Maspero su rigore al 34'.

CREMONESE: Turci, Gualco, Pedroni, De Agostini (dal 47' Lucarelli), Colonnese, Verdelli, Giandebiaggi, Nicolini, Dezotti, Maspero, Tentoni (dal 57' Florjancic). In panchina Mannini, Montorfano, Cristiani. ALLENATORE Gigi Simoni (squalificato), in panchina sergio Pini.

ROMA: Cervone, Festa, Lanna, Bonacina, Aldair, Carboni, Haessler, Piacentini, Balbo, Berretta, Cappioli (dal 90' Scarchilli). In panchina Pazzagli, Garzya, Comi, Rizzitelli. ALLENATORE Carlo Mazzone.

ARBITRO Bazzoli di Merano, assistenti De Luca e Florio. Ammoniti Maspero, Florjancic; Cervone, Festa, Piacentini, Balbo. Calci d'angolo 6-5 a favore della Roma.

Il gol della Roma lo ha segnato Abel Balbo, attaccante argentino nato a Empalme Villa Constitucion il primo giugno del 1966. Balbo era arrivato proprio in quella stagione dall'Udinese dove aveva disputato quattro campionato. Con i giallorossi è rimasto cinque stagioni, dal 1993 al 1998, giocando 146 partite a andando a segno 78 volte. Poi la Roma lo ha ceduto al Parma e se lo è ripreso per altri due campionati (dal 2000 al 2002), con solo tre presenze e zero gol. L'anno dopo è andato al Boca Juniors dove ha chiuso la carriera nel 2003. Ha giocato in nazionale 37 partite dal 1989 al 1998 segnando undici gol. Fra i suoi palmares un secondo posto ai mondiali del 1990 in Italia (in squadra con il nostro Dezotti) e un terzo posto in Copa America nel 1989 in Brasile. Ha vinto una Coppa Uefa con il Parma nel 1998-99. Vittoria dello scudetto nel campionato argentino con la maglia del Newell's Old Boys nel 1988, di uno scudetto in Italia con la Roma nel 2000-2001, di una Supercoppa sempre con la Roma nel 2001 e di una Coppa Italia con il Parma nel 1998-99. E' stato capocannoniere della serie B con l'Udinese (22 gol) nel 1990-91. Ora sta cercando di entrare nella Roma come dirigente o collaboratore tecnico.

1095 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online