Mercoledì, 19 settembre 2018 - ore 10.44

Il Tabellino TORINO-CREMONESE 1-1 Campionato di serie A 1993-94 di Giorgio Barbieri

Alla quindicesima giornata del girone d'andata del campionato di serie A 1993-94, il 12 dicembre, la Cremonese scende in campo a Torino contro il Toro. La partita è combattuta, la prima parte è dei granata, nel finale in campo c'è solo la Cremonese.

| Scritto da Redazione
Il Tabellino TORINO-CREMONESE 1-1  Campionato di serie A 1993-94 di Giorgio Barbieri

Il Tabellino TORINO-CREMONESE 1-1  Campionato di serie A 1993-94 di Giorgio Barbieri

Alla quindicesima giornata del girone d'andata del campionato di serie A 1993-94, il 12 dicembre, la Cremonese scende in campo a Torino contro il Toro. La partita è combattuta, la prima parte è dei granata, nel finale in campo c'è solo la Cremonese.

Da segnalare, dopo il gol di Silenzi, un palo colpito da Nicolini e tante occasioni fallite da Dezotti. Il gol del pareggio di Tentoni è un capolavoro. Cross di Maspero, Verdelli in mezzo di sinistro, colpo di testa di Colonnese e inzuccata vincente di Tentoni. Una azione da applausi. Sulla panchina del Torino il nostro Emiliano Mondonico che proprio oggi ha compiuto 71 anni (auguri). La Cremonese dopo questo pareggio sale a quota 16 in classifica. Ecco il tabellino.

TORINO-CREMONESE 1-1

MARCATORI Silenzi al 66', Tentoni al 90'.

TORINO: Galli, Mussi (dal 73' Delli Carri), Jarni, Fortunato, Cois, Fusi, Sordo, Francescoli, Silenzi, Carbone, Sinigaglia (dal 29' Sergio). In panchina Pastine, Sesia, Poggi. ALLENATORE Emiliano Mondonico.

CREMONESE: Turci, Gualco, Castagna (dal 68' Florjancic), Pedroni, Colonnese, Verdelli, Giandebiaggi, De Agostini (dal 75' Nicolini), Dezotti, Maspero, Tentoni. In panchina Mannini, Montorfano, Cristiani. ALLENATORE Gigi Simoni.

ARBITRO Racalbuto di Gallarate, assistenti Rocchi e Zanforlin.

NOTE spettatori 21.241 (17.115 abbonati, 4.126 paganti). Ammoniti Jarni, Fortunato Fusi. Calci d'angolo 8-1 a favore del Torino.

Matjaz Florjancic in questo campionato giocò poche volte da titolare. Simoni lo infilava sempre in campo nella ripresa proprio per sfruttare la sua velocità nei momenti finali della partita. Florjancic, attaccante sloveno, nato a Kranj il 18 ottobre del 1967, arrivò alla Cremonese nel 1991 proveniente dal Rijeka, squadra in cui era cresciuto. ha giocato in grigiorosso per cinque campionati, totalizzando 148 presenze e segnando venti gol. Ha giocato nella nazionale della Slovenia dal 1993 al 1999 (22 partite) segnando un gol. Nel palmares il successo con la Cremonese nel 1993 del trofeo Anglo Italiano. Dopo la Cremonese è andato al Torino per un campionato giocando 36 partite e segnando 8 gol. Si è ritirato nel 2002. Adesso dirige una ditta che costruisce case in Slovenia.

457 visite

Articoli correlati