Giovedì, 13 maggio 2021 - ore 04.49

Incontri per conoscere il mondo al Quartiere 1

| Scritto da Redazione
Incontri per conoscere il mondo al Quartiere 1

Il Comitato di Quartiere1, nel quadro delle attività previste dal proprio Programma Costitutivo, propone ai Cittadini una nuova attività che intende rivolgersi all'interesse e alla curiosità delle persone sul piano della condivisione di esperienze vissute da “amici del nostro quartiere1” relativamente  a esperienze di viaggi turistico-culturali in altri Paesi, anche molto lontani dal nostro.
L'iniziativa si concretizza in alcuni incontri serali con due nostri concittadini, i coniugi Taino Brunella e Alberto, che, alla luce della loro lunga e riconosciuta esperienza di “viaggiatori nel mondo” si sono resi disponibili a presentare con immagini e parole alcune loro esperienze di viaggio.
L'obiettivo  è quindi quello di presentare e far conoscere i luoghi, l'arte, la storia, gli usi , i costumi e  le sensazioni che nascono dall'incontro con  altre realtà vicine e lontane dalla nostra.
Il primo incontro è previsto per il giorno di:

GIOVEDI 25 OTTOBRE 2012
Salone Teatro S. Ambrogio
alle ore 20,30

sarà presentato un lavoro dal titolo ”L'acqua: il mondo in mille gocce . Immagini di 25 anni di viaggi in oltre 20 paesi dove l'acqua era protagonista”

Un secondo incontro è previsto invece per il giorno di:

VENERDI 09 NOVEMBRE 2012
Salone Teatro S. Ambrogio
alle ore 20,30

sarà presentato un viaggio ”L'isola di CRETA”

Sarà possibile porre domande e chiedere delucidazioni ai nostri “viaggiatori” al termine della loro presentazione.   Altre date saranno programmate e comunicate nella  prossima primavera.
      --o--
Brunella e Alberto quando parlano di loro raccontano sempre che, quando a ridosso degli anni 50 sono nati, deve essere nata insieme a loro anche quella irresistibile passione per il mondo che da sempre li ha ispirati nelle scelte dei loro viaggi. E' così che nel corso degli anni sono approdati nei luoghi che, fin da ragazzi, avevano soltanto sognato (la loro vita a due è cominciata sui banchi di scuola n.d.r.).
Il mondo li affascina, li strega, li cattura; e, mentre percorrono molti dei suoi infiniti sentieri, cresce anche la voglia di rubarne le immagini più straordinarie. Nasce così, insieme a quella del viaggio, anche la grande passione per la fotografia. Passione che permette di portare a casa un pezzetto di ogni luogo, senza trafugare nulla. Scatti di emozioni che si susseguono fra la bella gente dell'Africa nera o dell'Etiopia, fra i deliziosi sorrisi dei bambini birmani e degli indiani, o quelli più malinconici dei peruviani, fra l'operosità dei cinesi o la musicalità dei messicani. Ma anche scatti sbigottiti davanti alle cascate Vittoria, ai colori dei deserti dell'Africa e dell'Australia, alle altezze vertiginose della Catena Himalayana e ai ghiacciai dell'Alaska o , ancora, davanti al mondo primordiale di isole straordinarie come le Galapagos. Ma soprattutto, dopo aver avvicinato genti diverse e aver conosciuto un po' di più le loro culture e le loro tradizioni, è stato facile, alla fine, sentire di appartenere ad un unico grande mondo.

718 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria