Sabato, 05 dicembre 2020 - ore 22.42

Italia Dati 28/10 Coronavirs 2° ondata : 25.000 nuovi casi in Italia, con oltre tamponi 198.952 e 205 vittime

Ancora in forte incremento la curva epidemica in Italia: sono 24.991 i nuovi casi di Covid, contro i 21.994 di ieri, ma con un nuovo sensibile aumento di tamponi, 198.952 contro i 174.398 segnalati ieri, quindi 24.554 in più.

| Scritto da Redazione
Italia Dati 28/10 Coronavirs 2° ondata : 25.000 nuovi casi in Italia, con oltre tamponi  198.952 e 205 vittime

Italia Dati 28/10 Coronavirs 2° ondata : 25.000 nuovi casi in Italia, con oltre tamponi  198.952 e 205 vittime

CORONAVIRUS L'emergenza Covid-19 in Italia Coronavirus: 24.991 nuovi casi, 205 morti e 198.952 tamponi nelle ultime 24 ore 7.558 nuovi casi in Lombardia, 2.827 in Piemonte, 2.427 in Campania

Ancora in forte incremento la curva epidemica in Italia: sono 24.991 i nuovi casi di Covid, contro i 21.994 di ieri, ma con un nuovo sensibile aumento di tamponi, 198.952 contro i 174.398 segnalati ieri, quindi 24.554 in più. 

E' record assoluto di tamponi realizzati in 24 ore in Italia. Stabile al 12,5% il rapporto tra tamponi effettuati e nuovi positivi al coronavirus trovati. In calo i decessi: 205 oggi (ieri erano 221), per un totale di 37.905. Il numero dei ricoveri ordinari è salito di 1.026 (ieri 958), portando il totale a 14.981, mentre le terapie intensive che si aggiungono sono 125 (ieri 127), arrivando a 1.536 totali. E' quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. 

Gli attualmente positivi sono 276.457, 259.940 dei quali si trovano in isolamento domiciliare, 14.981 sono ricoverati con sintomi e 1.536 si trovano in terapia intensiva: più 125 rispetto a ieri. La regione con il maggior numero dei casi si conferma la Lombardia con un incremento del 50% a quota 7.558, seguita dal Piemonte con 2.827 e dalla Campania con 2.427.

Oltre quota duemila casi anche  l Veneto (2.143). Gli attualmente contagiati salgono a 276.457 (+21mila circa), con 14.981 pazienti ricoverati con sintomi (+1.026) e 1.536 in terapia intensiva (+125). Sono in isolamento domiciliare 276.457 pazienti (+21mila) mentre sono 3.416 le persone guarite o dimesse. La Lombardia ha registrato oggi un incremento di tamponi pari a 41.260 (ieri era stato di 29.960); quindi il Piemonte con 2.827 casi (ieri 2.458), la Campania con 2.427, in calo rispetto ai +2.761 di ieri, e a seguire il Veneto con 2.143 (ieri 1.526), Lazio (+1.993), il Lazio con 1.963 (ieri 1.993), la Toscana con 1.708 (ieri 1.823), l'Emilia Romagna con 1.212 (ieri 1.413), per fermarci alle regioni in cui si è superato il +1.000 di nuovi casi positivi. Nessuna regione registra 0 casi.

Quella con l'incremento più contenuto è oggi il Molise con 19, ed anche con il minor incremento di tamponi (476). Il totale nazionale dei casi sale a 589.766. Anche oggi in significativo aumento i guariti, 3.416 (ieri 3.362), per un totale di 275.404.

Il numero dei positivi attuali si impenna ancora, +21.366 (ieri +18.406), e sono ora 276.456. Di questi, sono in isolamento domiciliare in 259.940 pazienti, +20.216. Il numero totale di casi testati sale a 9 milioni 197mila 638; quello di tamponi effettuati a 15 milioni 152mila 038.

 Lombardia In Lombardia da ieri si sono registrati 7.558 nuovi casi di coronavirus e 47 morti. I dati emergono dal bollettino diffuso dal ministero della Salute.

Campania Ci sono 2.427 nuovi casi di Covid-19 in Campania su 15.030 tamponi processati nelle ultime 24 ore. I sintomatici sono 31, 2.396 gli asintomatici. Lo comunica l'unità di crisi della Regione. Il dato è leggermente più basso di quello presente nel bollettino di ieri, nel quale erano però presenti 238 casi di positività registrati a seguito di uno screening effettuato tra i residenti del comune zona rossa di Arzano. I morti registrati nelle ultime 24 ore, ma avvenuti tra il 24 e il 27 ottobre, sono 17, mentre sono 365 i guariti. Dall'inizio dell'emergenza Covid ad oggi in Campania ci sono stati 45.782 contagiati su 901.583 tamponi, 624 morti e 10.272 guariti. Sono 34.886 gli attualmente positivi.

 

291 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online