Domenica, 21 aprile 2024 - ore 06.22

La Lombardia cambia con Majorino Presidente Appello al voto di Marta Andreola (PD) [Video]

In questo video Marta Andreola invita ad andare a votare e scegliere Pierfrancesco Majorino, con lui la Lombardia cambierà

| Scritto da Redazione
La Lombardia cambia  con Majorino Presidente  Appello al voto di Marta Andreola  (PD) [Video] La Lombardia cambia  con Majorino Presidente  Appello al voto di Marta Andreola  (PD) [Video] La Lombardia cambia  con Majorino Presidente  Appello al voto di Marta Andreola  (PD) [Video] La Lombardia cambia  con Majorino Presidente  Appello al voto di Marta Andreola  (PD) [Video]


La Lombardia cambia  con Majorino Presidente  Appello al voto di Marta Andreola  (PD) [Video]

Il 12 e 13 febbraio la Lombardia è chiamata al voto per il rinnovo del Consiglio Regionale e l’elezione del nuovo Presidente della Regione.

In questo video Marta Andreola invita ad andare a votare e scegliere Pierfrancesco Majorino, con lui la Lombardia  cambierà

Red/welcr/gcst

Cremona 9 febbraio 2023

Marta Andreola si presenta

La politica è la mia passione dal 2011, quando l’onda arancione di Giuliano Pisapia ha colpito anche me. Ero una studentessa al primo anno di università, e guardavo con emozione quella piazza che cantava “Giuliano libera Milano”. Majorino ha fatto parte di questa emozione. Oggi, come candidato presidente, sta prendendo delle posizioni molto chiare su temi essenziali per la nostra regione. C’è un bel video, sulla pagina Instagram di Pierfrancesco Majorino, in cui alla domanda “Qual è la prima cosa che farà se arriverà all'ufficio al trentanovesimo piano in Regione?”, lui risponde “Scendo. Nel senso che la Regione è troppo chiusa in se stessa, nel palazzo, e invece dovrebbe stare nel mezzo del confronto con le persone”. Questa affermazione mi rispecchia molto: per me fare politica significa mettersi a disposizione della propria comunità, rappresentarla, per poter rispondere a bisogni, condizioni di vita, fragilità. Ci sono diversi temi che mi stanno a cuore e per cui è necessaria una netta inversione di rotta: sanità, ambiente, trasporti, lavoro, innovazione, attenta gestione dei fondi europei e del PNRR. Le condizioni in cui attualmente si trova la nostra regione sono il frutto di deliberate scelte politiche degli ultimi anni: le liste d’attesa nel sistema sanitario sono infinite, mancano medici di base, OSS, infermieri. In provincia di Cremona è impossibile usare il trasporto pubblico locale per muoversi regolarmente: questo incide sulla qualità dell’aria che respiriamo, che spesso è peggiore anche di quella della città di Milano. Servirà mettere in atto scelte politiche coraggiose per cambiare rotta: noi siamo pronti per farlo.

https://www.youtube.com/watch?v=uBOFJqjWJ60

 

 

2837 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online