Sabato, 29 febbraio 2020 - ore 10.33

La moda italiana vola, + 3,4% nel 2018 e +8% nel prossimo biennio

Gli studi di Mediobanca e Prometeia: il settore rappresenta l'1,2% del Pil nazionale.

| Scritto da Redazione
La moda italiana vola, + 3,4% nel 2018 e +8% nel prossimo biennio

Il settore moda italiano continua a crescere anche nel 2018, registrando un giro d’affari totale di 71,7 mld (+22,5% sul 2014 e +3,4% sul 2017). Si tratta di una crescita importante che ha avuto nel 2015 una notevole impennata (+9,4%) e che, nonostante abbia rallentato negli anni successivi, non è mai stata inferiore al +3,4% annuo. Insieme al fatturato aggregato cresce anche il peso del comparto sul Pil nazionale (1,2%, contro l’1,1% del 2014) rispetto al quale la moda nell’ultimo quinquennio ha viaggiato a una velocità quasi doppia. Sono alcuni dei dati che emergono dalla nuova edizione sul Sistema Moda, presentata dall'Area Studi di Mediobanca. Il giro d’affari della moda italiana continuerà a crescere fino a raggiungere, nel 2021, quota 80 mld (+8% in due anni: due volte il ritmo di sviluppo atteso dei comparti di riferimento): sono le previsioni per il triennio 2019-2021 realizzate da Prometeia.

77 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online