Lunedì, 12 aprile 2021 - ore 21.56

Libreria Convegno Cremona Tre incontri con gli autori il 22, 24 e 25 ottobre

GIOVEDì 22 OTTOBRE ORE 18:00 - PARIGI è UN PADRE DI GIOVANNI CATELLLI; SABATO 24 OTTOBRE OR 17:30- CON L'ECO DEI TRENI DI COLLETTIVO VIAGGI LENTI ; DOMENICA 25 OTTOBRE ORE 17:00 - D'ISTANTI DI MATTIA E GIULIA CABRINI

| Scritto da Redazione
Libreria Convegno Cremona  Tre incontri con gli autori il 22, 24 e 25 ottobre

Libreria Convegno Cremona  Tre incontri con gli autori il 22, 24 e 25 ottobre

GIOVEDì 22 OTTOBRE ORE 18:00 - PARIGI è UN PADRE DI GIOVANNI CATELLLI; SABATO 24 OTTOBRE OR 17:30- CON L'ECO DEI TRENI DI COLLETTIVO VIAGGI LENTI ; DOMENICA 25 OTTOBRE ORE 17:00 - D'ISTANTI DI MATTIA E GIULIA CABRINI

GIOVEDì 22 OTTOBRE ORE 18:00 - PARIGI è UN PADRE DI GIOVANNI CATELLLI

Una Parigi lontana, quasi irreale nella sua metafisica bellezza. Un viaggio della memoria sulle tracce di un'ombra tanto ingombrante quanto sfuggente. Un padre in fuga nella Ville Lumière dei primi anni Cinquanta. Un figlio che lo insegue attraverso il labirinto dei ricordi, nelle vie di una Parigi popolare e anarchica, dove benessere e povertà coesistevano in pieno centro, non ancora trasformato in un salotto per turisti. Una lotta contro la rapina del tempo, per ricomprendere il proprio passato.

Federico Pani dialoga con l'autore  

SABATO 24 OTTOBRE OR 17:30- CON L'ECO DEI TRENI DI COLLETTIVO VIAGGI LENTI 

Un viaggio che raccoglie parole di semplici cittadini, amanti del treno, persone, in un cocktail di ricordi e speranze, a cavallo delle province di Udine e Pordenone. Percorrere a piedi i 74 km che si snodano lungo la linea ferroviaria che va da Sacile fino a Gemona del Friuli, calpestando una ad una tutte le traversine della Pedemontana, segna l'anima. Nulla è più ritmato dello spostarsi a piedi su una linea ferroviaria: rumore di ciottoli, passaggi a livello, segnali di avviso e protezione, cartelli distanziometrici, immaginari sbuffi di locomotive. Tutto in un concerto unico di vedute mozzafiato, capolavori architettonici e tanta, tanta fatica e bellezza. 

DOMENICA 25 OTTOBRE ORE 17:00 - D'ISTANTI DI MATTIA E GIULIA CABRINI

Mattia, Giulia Cabrini ci proporranno letture da "D'istanti", libro di pensieri e riflessioni sul lockdown. L'evento comprenderà una sorta di concerto disegnato e letture dal testo.

438 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online