Domenica, 29 novembre 2020 - ore 02.20

LIBRERIA DEL CONVEGNO Cremona Presentazione libri il 10/10 VISIONI PERIFERICHE e l’11/10 REPLAY DI MARCO GELMETTI

SABATO 10 OTTOBRE ORE 17.30 - VISIONI PERIFERICHE DI ALESSANDRA MONTESANTO/DOMENICA 11 OTOBRE ORE 17:00 - REPLAY DI MARCO GELMETTI

| Scritto da Redazione
LIBRERIA DEL CONVEGNO Cremona   Presentazione libri  il 10/10  VISIONI PERIFERICHE e l’11/10  REPLAY DI MARCO GELMETTI

LIBRERIA DEL CONVEGNO Cremona   Presentazione libri  il 10/10  VISIONI PERIFERICHE e l’11/10  REPLAY DI MARCO GELMETTI

SABATO 10 OTTOBRE ORE 17.30 - VISIONI PERIFERICHE DI ALESSANDRA MONTESANTO/DOMENICA 11 OTOBRE ORE 17:00 - REPLAY DI MARCO GELMETTI

 

SABATO 10 OTTOBRE ORE 17.30 - VISIONI PERIFERICHE DI ALESSANDRA MONTESANTO

La città e il Cinema sono emblemi della modernità e proprio attraverso l'analisi di opere filmiche vengono approfonditi temi riguardanti la condizione umana nelle società attuali periferiche. Qualepuò essere il ruolo delle periferie nel mondo globalizzato? Un ruolo divenuto sempre più incisivo per lo sviluppo socio-culturale che, in tutte le aree del mondo, presenta ancora molte problematicità, ma anche molte sfide. Quello cinematografico è un linguaggio che ben si presta a raccontare storie grazie al suo codice comunicativo con il quale si riescono a descrivere sia i paesaggi urbani e le loro trasformazioni sia gli stati d'animo delle persone che in essi vivono, si muovono e agiscono, creando un meccanismo di proiezione e di identificazione con gli spettatori e con i lettori. Sperequazione sociale, discriminazioni, lotte per i diritti fondamentali, giustizia, multiculturalismo: questi e altri gli argomenti trattati, a cui si aggiungono esempi di buone pratiche, di sperimentazioni riuscite e di progetti validi per rigenerare il capitale sociale anche tramite il rilancio di un approccio culturale e partecipativo alla (ri)costruzione di un Bene comune.

Claudio Ardigò dialoga con l'autrice

DOMENICA 11 OTOBRE ORE 17:00 - REPLAY DI MARCO GELMETTI

J ha trentaquattro anni, un buon lavoro e un sogno - quello di fare il musicista - che è a un passo dal naufragare. Per non diventare adulto, ha costruito attorno a sé un mondo fatto di serate al bar con gli amici, scontri sovrumani a calciobalilla e partite ai videogame. Ma nella sua mente vivono tre fantasmi: Luna, la sua ex ragazza, Skorpio, l'imbattibile rivale al biliardino e Garius, l'avversario immortale dell'ultimo schema di Dragon Nights. Quando una spirale di eventi inaspettati travolge la sua vita, per J arriva però il momento di affrontare quei fantasmi e fare i conti con la realtà.

Claudio Ardigò dialoga con l'autore

381 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online