Martedì, 26 marzo 2019 - ore 06.56

Libreria del Convegno: gli appuntamenti di giovedì 21, sabato 23 e domenica 24 marzo

21 MARZO ORE 18:30 LIBERATI DELLA BRAVA BAMBINA DI MAURA GANCITANO E ANDREA COLAMEDICI-SABATO 23 MARZO ORE 17:30 - GIANMARCO SOLDI - COSA RESTA DI MALE-DOMENICA 24 MARZO ORE 17 - FANTASCIENZA E DIVERSITà CON LORENZO SARTORI E FRANCESCA CALDIANI

| Scritto da Redazione
Libreria del Convegno: gli appuntamenti di giovedì 21, sabato 23 e domenica 24 marzo Libreria del Convegno: gli appuntamenti di giovedì 21, sabato 23 e domenica 24 marzo Libreria del Convegno: gli appuntamenti di giovedì 21, sabato 23 e domenica 24 marzo

Libreria del Convegno: gli appuntamenti di giovedì 21, sabato 23 e domenica 24 marzo

21 MARZO ORE 18:30 LIBERATI DELLA BRAVA BAMBINA DI MAURA GANCITANO E ANDREA COLAMEDICI

Cosa significa essere donna? Non alzare la voce, non ribellarsi. Obbedire al padre, al marito, alla società. Significa calma e sottomissione. Dover essere una brava bambina, poi una brava moglie e una brava madre. Eppure per qualcuna tutto questo non basta. Attraverso otto storie che spaziano dal mito alla contemporaneità, gli autori raccontano l’altra faccia della luna: e cioè come fin dagli albori dell’umanità, in saghe, leggende ed epopee letterarie, i modelli di donne forti sono sempre stati ridotti al silenzio.

SABATO 23 MARZO ORE 17:30 - GIANMARCO SOLDI - COSA RESTA DI MALE

È un torrido pomeriggio d'agosto, il sole picchia sulla pianura Padana seccando l'erba e il granturco. Amato è nascosto in macchina con la cuginetta Gioia, che ha appena schiacciato una lucertola sotto la scarpa. «Ora devi fare una cosa» gli dice, «altrimenti schiaccerò anche te. Devi baciarmi i piedi, come a una principessa.» Amato è ancora un bambino, eppure una scintilla buia gli si accende dentro. Desiderio, vergogna, paura: sentimenti che non sa come gestire né con chi condividere. Finché nella sua vita non arriva Malena, detta Male, una ragazzina con la pelle di luna e l'oscurità in fondo agli occhi. Capelli neri, felpa nera, scarpe nere. Ad Amato basta uno sguardo per capire che da quel momento non sarà più solo: gli amici, la musica, la nebbia malinconica del cielo di Cremona, tutto resta sullo sfondo per fare spazio a questo nuovo mondo a due. Lui e Male si scoprono, si ascoltano, si riconoscono l'uno nell'altra togliendosi ogni giorno un pezzo di corazza mentre la loro affinità si trasforma, col tempo, in una tenera e feroce educazione sentimentale.

DOMENICA 24 MARZO ORE 17 - FANTASCIENZA E DIVERSITà CON LORENZO SARTORI E FRANCESCA CALDIANI

Fin dalle origini la fantascienza ha sempre guardato con interesse al tema del diverso, dell’altro e dell’emarginato, rappresentati dal mostro, dall’alieno, dal mutante, dall’androide, ma anche da chi, non allineato con gli schemi di una società distopica, è destinato a scardinarli. Un viaggio tra romanzi e cinema in compagnia degli autori di fantascienza Francesca Caldiani (autrice della saga Twizel) e Lorenzo Sartori (autore di Alieni a Crema).

 

336 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online