Domenica, 22 settembre 2019 - ore 11.51

Rubriche News » Racconti

Iniziative, storie e presentazioni di libri del territorio e non solo.

Libreria Convegno Cremona Eventi del 21 e 22 settembre

INAUGURAZIONE SABATO 21 SETTEMBRE ALLE ORE 17,15 CREMONA. “Muse in Musica” PERSONALE DI VALERIO BETTA FINO AL 21 OTTOBRE; Domenica 22 Umberto Morando e Francesco Nuzzo presenteranno il volume “ I giorni dei gattopardi, i giorni dgli sciacalli. Itinerario di un avvocato di provincia ” di Antonino Rizzo

Presentazione libro ‘Il Vicariato domenicano e Santa Maria della Consolazione di Azzanello’ il 22.09.2019.

Presentazione volume Il Vicariato domenicano e Santa Maria della Consolazione di Azzanello Il volume, fresco di stampa, sostenuto dall’Amministrazione Comunale di Azzanello, ripercorre le vicende storiche dell’antica dipendenza domenicana azzanellese da San Domenico di Cremona, iniziata nel 1498 e definitivamente conclusa con la soppressione del convento cittadino alla fine del Settecento. Presentazione ufficiale domenica 22 settembre alle ore 11.00 presso la Biblioteca Comunale.

LIBIA: COL SENNO DEL...PRIMA di Agostino Spataro

Il generale Haftar é alle porte di Tripoli. Come pre-visto in questo libro, alcuni Paesi della Nato (tra cui l'Italia) hanno vinto una facile guerra contro Gheddafi, ma hanno perso il dopoguerra.

Vittorio Maioli : Sinistra e sovranismo è il mio quarto lavoro sul leghismo

Avrei preferito non scrivere le note che seguono. L‟ho fatto per senso del dovere, con fatica e sofferenza. Anche se spinto, per la verità, dal desiderio di riscattarmi moralmente. Fatica, dal momento che ho smesso di studiare il fenomeno leghista nel 1997, allorquando mi sono convinto che era utile sforzarsi di capire cosa doveva fare la sinistra per arginare il fenomeno piuttosto che limitarsi a interpretarlo e descriverlo.

Recensione di Miriam Ballerini del libro DIECI GIORNI IN MANICOMIO DI Nellie Bly

Un libro dal titolo inequivocabile, si comprende subito di cosa si sta parlando. Ciò che non si può sapere è che la persona che ha scritto il libro, non è una vera malata di mente, bensì una giornalista che si è finta tale per provare sulla sua pelle cosa accadesse nel manicomio dove si è fatta ricoverare.
Petizioni online
Sondaggi online