Mercoledì, 20 novembre 2019 - ore 00.01

“LIUTERIA E DIPLOMAZIA”: i maestri liutai stranieri a Cremona martedì 17 settembre

Evento promosso da Centro Incontri Diplomatici e FE.N.CO. (Federazione Nazionale dei Diplomatici e Consoli Esteri in Italia) in partnership con Lions Club Cremona Europea e Rotary Club Cremona

| Scritto da Redazione
“LIUTERIA E DIPLOMAZIA”: i maestri liutai stranieri a Cremona martedì 17 settembre

La Cultura svolge un ruolo fondamentale nello svolgimento dell’attività diplomatica, intesa come promozione dell’immagine di un Paese proiettata nel contesto della globalizzazione.

Il Centro Incontri Diplomatici, e la Federazione Nazionale dei Diplomatici e Consoli Esteri in Italia, in partnership Lions Club Cremona Europea e Rotary Club Cremona, hanno programmato un progetto, nell’ambito della Diplomazia Culturale, mirato alla valorizzazione della liuteria a Cremona, città nella quale sono vissuti grandi Maestri liutai quali Niccolò Amati, Bartolomeo Guarneri (Giuseppe), Giuseppe (figlio), Andrea Guarneri “del Gesù” e Antonio Stradivari.

La città di Cremona offre un panorama di botteghe liutaie con una forte presenza straniera, che si avvicina al 42%. Tra i Paesi rappresentati sul territorio vanno ricordati: Argentina, Austria, Bulgaria, Colombia, Corea del Sud, Cuba, Francia, Giappone, Grecia, Messico, Portogallo, Russia, Spagna, Stati Uniti, Svizzera, Ungheria.

Essere liutaio a Cremona vuol dire proseguire la tradizione che da circa 400 anni artisti artigiani ripropongono nella lavorazione di legni pregiati. Gli strumenti prodotti da questi Maestri sono destinati ad essere suonati da professionisti nel mondo, esperienza unica che gratifica una vita spesa sulla via dell’Arte e della Cultura.

Con questo evento la Diplomazia si pone al servizio della liuteria promuovendo nel mondo il proprio Paese, l’esperienza e la città dei grandi Maestri liutai” - ha precisato il Gr. Uff. Emanuele BettiniPresidente del Centro Incontri Diplomatici.

L’evento è posto “sotto l’Alto Patrocinio del Parlamento europeo”, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Prefettura Ufficio Territoriale del Governo di Cremona, il Consiglio Regionale della Lombardia, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona, il patrocinio della Provincia di Cremona, Fondazione Comunitaria della Provincia di Cremona, Camera di Commercio di Cremona, Istituto Superiore di Studi Musicali Claudio Monteverdi, L.I.A.C.C. (Liuteria Italiana Autentica Classica Cremonese – ONLUS), Confartigianato Imprese Cremona, Museo del Violino, Consorzio Liutai “Antonio Stradivari” Cremona, Fondazione Lucchi Cremona, Academia Cremonensis Cremona, A.N.L.A.I. Cremona. (sponsor Confartigianato e Groupama - Emmegi Assicura).

(Programma in allegato).

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

243 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online