Domenica, 17 novembre 2019 - ore 16.16

Luciano Pizzetti porta a casa da Roma 20mil. di euro per i tre ponti di Casalmaggiore, San Daniele e Cremona

Come anticipato nei giorni scorsi dal sottosegretario Luciano Pizzetti il Governo stanzia circa 20mi,l finanziamento proporzionale alla stima per i lavori di messa in sicurezza, per i tre ponti di Casalmaggiore, San Daniele e Cremona. Soddisfazione di Matteo Piloni , segretario provinciale del Pd

| Scritto da Redazione
Luciano Pizzetti porta a casa da Roma 20mil. di euro per i tre ponti  di Casalmaggiore, San Daniele e Cremona

Luciano Pizzetti porta a casa da Roma 20mil. di euro per i tre ponti  di Casalmaggiore, San Daniele e Cremona

Come anticipato nei giorni scorsi  dal sottosegretario Luciano Pizzetti il Governo  stanzia circa 20mi,l finanziamento proporzionale alla stima per i lavori di messa in sicurezza, per i tre ponti  di Casalmaggiore, San Daniele e Cremona. Soddisfazione di Matteo Piloni , segretario provinciale del Pd

-----------------

Gli stanziamenti decisi dal Governo per la provincia di cremona  ( vedi allegato ) sono i seguenti:  sei  per quello  di Casalmaggiore-attualmente chiuso-; sei  per quello a senso unico alternato di San Daniele Po e oltre 7 milioni e mezzo di euro al ponte tra Cremona e Castelvetro Piacentino.

A questi soldi si sommano i 3 milioni e 785.635 euro destinati al ponte tra Dosolo e Guastalla . Insomma si può  dire che la zona Cremonese-Casalasco-Oglio Po Mantovano, con quasi 24 milioni, abbia recitato la parte del leone nella ripartizione dei 35 milioni di euro stanziati con l’articolo 15-quater del decreto fiscale convertito in legge il 4 dicembre scorso.

La soddisfazione di Matteo Piloni , segretario provinciale Pd, e candidato al consiglio regionale Lombardo – manifestata durante la conferenza stampa di presentazione dei candidati del partito democratico a sostegno di Gori presidente  è palese. Nella stessa occasione manda a dire a Malvezzi, attuale consigliere regionale, “di smetterla con il gioco delle tre carte e di operare affinché i  6mil. stanziati a suo tempo dalla Regione Lombarda restino sul territorio e vengano utilizzati per sistemare le  stazioni ferroviarie di cremona, Crema e Casalmaggiore’.

[leggi il testo del decreto]

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

2442 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online