Martedì, 24 maggio 2022 - ore 05.05

Mario Tacca (Crema) UMBERTO TERRACINI: Uno dei ‘Padri della Patria’

Per un comizio "pacifista" il 15/9/16 viene arrestato e condannato ad un mese di carcere. È tra i fondatori del "Partito Comunista d'italia".

| Scritto da Redazione
Mario Tacca (Crema) UMBERTO TERRACINI: Uno dei ‘Padri della Patria’

Mario Tacca (Crema) UMBERTO TERRACINI: Uno dei ‘Padri della Patria’

Nasce a Genova il 27 luglio 1895.

Per un comizio "pacifista" il 15/9/16 viene arrestato e condannato ad un mese di carcere. È tra i fondatori del "Partito Comunista d'italia".

Eletto deputato nel 1921 e nel 1924, per la sua attività antifascista viene arrestato a Milano nel settembre 1926. Processato dal Tribunale speciale (con altri dirigenti comunisti fra cui Gramsci) viene condannato a 22 anni e 9 mesi di carcere. Dopo averne scontati 11, nel 1937 viene inviato al confino, prima a Ponza e poi a Santo Stefano. Viene Liberato dai partigiani nel 1943.

Eletto deputato nel 1946, diventa Presidente dell'Assemblea Costituente.

Sarà TERRACINI, con DE NICOLA e DE GASPERI a firmare la COSTITUZIONE ITALIANA (nella foto la firma di Terracini)

È stato Senatore per varie legislature.

Muore a Roma il 6/12/1983.

PER NON DIMENTICARE!!!!!

500 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online