Lunedì, 25 ottobre 2021 - ore 13.01

SPECIALE 100 ANNI PCI INTERVISTA A SERGIO COFFERATI: Forum Idee Cremona (video)

A 100 anni dalla nascita del Pci, fondato a Livorno come PCd’I, più che di celebrazioni abbiamo bisogno di conoscenza e di riflessioni approfondite su quella straordinaria esperienza storica e sui suoi limiti.

| Scritto da Redazione
SPECIALE 100 ANNI PCI INTERVISTA A SERGIO COFFERATI: Forum Idee Cremona (video) SPECIALE 100 ANNI PCI INTERVISTA A SERGIO COFFERATI: Forum Idee Cremona (video) SPECIALE 100 ANNI PCI INTERVISTA A SERGIO COFFERATI: Forum Idee Cremona (video) SPECIALE 100 ANNI PCI INTERVISTA A SERGIO COFFERATI: Forum Idee Cremona (video)


SPECIALE 100 ANNI PCI INTERVISTA A SERGIO COFFERATI: Forum Idee Cremona (video)

SINISTRA, SINDACATO, LAVORO TRA STORIA E ATTUALITA 

A 100 anni dalla nascita del Pci, fondato a Livorno come PCd’I, più che di celebrazioni abbiamo bisogno di conoscenza e di riflessioni approfondite su quella straordinaria esperienza storica e sui suoi limiti.

In particolare è interessante indagare il ruolo e l’evoluzione degli attori sociali come soggetti del cambiamento, a partire dalla classe operaia e dagli intellettuali e partiti che hanno cercato di rappresentarla e guidarla anche in tempi di sovranità limitata. In questo quadro il rapporto tra i partiti di Sinistra e i Sindacati è stato decisivo per conquistare nuovi diritti e tutele, allargare lo Stato Sociale, realizzare riforme e rafforzare la qualità della democrazia e le forme partecipative. Con l’affermazione del neoliberismo e della globalizzazione su scala mondiale, il quadro cambia anche in Europa e in Italia dove entra in crisi il modello socialdemocratico, il compromesso capitale-lavoro e il ruolo stesso dello Stato nei confronti del mercato. In questi ultimi decenni si fatica a riproporre l’obiettivo della piena occupazione, a individuare nella società movimenti capaci di riformare il capitalismo, forze politiche capaci di essere moderna Sinistra di governo in grado di affrontare le nuove sfide del salto tecnologico e del cambiamento climatico.

Per discutere di passato e presente, per comprendere i processi di fondo di ieri e di oggi, Sergio Cofferati ci può aiutare moltissimo non solo come testimone, ma come protagonista.

Tra le sue esperienze più significative quello di iscritto al PCI e attivista sindacale, quello di  Segretario generale della Cgil dal 1994 al 2002, per finire a quella di europarlamentare interessato alla costruzione di una nuova Europa.

L’incontro on line si è svolto il 19 gennaio 2020

503 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online