Lunedì, 06 febbraio 2023 - ore 07.23

Milano Diritti con Cuore Visconteo: contro la povertà di diritti per bambini e adolescenti

Giornata internazionale dei diritti dei bambini e degli adolescenti: un’occasione per praticare i diritti con Cuore Visconteo per le famiglie del Sud Milano

| Scritto da Redazione
Milano Diritti con Cuore  Visconteo: contro la povertà di diritti per bambini e adolescenti

Milano Diritti con Cuore  Visconteo: contro la povertà di diritti per bambini e adolescenti

Giornata internazionale dei diritti dei bambini e degli adolescenti: un’occasione per praticare i diritti con Cuore Visconteo per le famiglie del Sud Milano

Cuore Visconteo - il programma contro le povertà promosso da Fondazione di Comunità di Milano Città, Sud Est, Sud Ovest e Adda Martesana con un’ampia rete di partner e sostenitori – celebra la Giornata internazionale dei diritti dei bambini e degli adolescenti che ricorre il 20 novembre di ogni anno. La data scelta coincide con il giorno cui l'Assemblea generale ONU adottò la Convenzione dei diritti del fanciullo, nel 1959, e la Convenzione sui diritti del fanciullo, nel 1989.

Non solo memoria, ma futuro. L’occasione vuole essere un’opportunità non solo commemorativa, ma un’occasione per aiutare bambini, ragazzi e i loro genitori a vivere con maggiore consapevolezza il tema dei diritti sanciti dalla Convenzione.

L’equipe socioeducativa di Cuore Visconteo accompagnerà così le famiglie coinvolte nel progetto lungo le tre “P” dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza: la protezione, la promozione e la partecipazione, mettendo al centro il benessere di bambini e ragazzi in un tempo in cui povertà, pandemia e crisi energetica hanno impattato e ancora impattano profondamente sulla qualità della loro vita e sulle loro prospettive di sviluppo in tutte le fasi dell’età evolutiva.

Le attività previste da Cuore Visconteo con il tema “Diritti con cuore” si terranno presso gli Spazi di Comunità del progetto, a partire dal 16 novembre.

Le regole e i diritti in famiglia: Accanto ai diritti, le regole da rispettare in famiglia: come trasformare i “non” (non fare, non dire, non si può…) da divieti in regole positive, per una maggiore consapevolezza, libertà e benessere dei minori; non solo dal punto di vista fisico, ma anche psichico, sociale, emotivo e relazionale. Per i genitori e i loro figli da 0 a 6 anni si svolgeranno laboratori creativi che coinvolgeranno i più piccoli con giochi e manipolazione dei materiali e i genitori nella costruzione delle regole da adottare per insegnare e dare il buon esempio sui diritti e doveri in famiglia.

I prossimi appuntamenti:

**lunedì 21 novembre dalle 17,00 alle 18,30 presso lo Spazio di Comunità di Cuore Visconteo via Di Vittorio 2/F Locate di Triulzi

**venerdì 25 novembre dalle 17,00 alle 18,30 presso lo Spazio di Comunità di Cuore Visconteo viale dei Pini 8, Pieve Emanuele

 Il diritto che manca: Per preadolescenti e adolescenti sono previsti momenti di confronto sul tema dei “diritti che mancano” e la realizzazione di un podcast in cui condivideranno quali condizioni sono necessarie per crescere in un ambiente sano e vedere rispettati effettivamente i loro diritti. “Non rinuncerei mai alla mia famiglia, agli amici e alle leggi” dice Fatou, una ragazza di Locate di Triulzi interrogata per il 20 novembre sul tema ciò che manca e ciò che non può mancare, a conferma di come la legge, come strumento per rivendicare i diritti e dare regole comuni, non è qualcosa di estraneo per i più giovani.

"Ci preoccupiamo di ciò che un bambino diventerà domani, ma dimentichiamo che è qualcuno oggi” è infatti la citazione di Stacia Tauscher che accompagna le attività di Diritti con Cuore.

Per informazioni: cuorevisconteo@cuorevisconteo.it

A proposito di Cuore Visconteo:  Cuore Visconteo ha come obiettivo la costituzione di una rete solidale contro le povertà delle famiglie con figli minorenni nell’Ambito alimentare, educativa, sanitaria, economica, e il sostegno alla formazione e al lavoro. Attraverso un approccio sperimentale e integrato alle nuove e complesse emergenze sociali, Cuore Visconteo interviene grazie al lavoro dei partner di programma, con gli operatori più prossimi al bisogno e le conoscenze ed esperienze specifiche nelle diverse aree di azione. Cuore Visconteo intende aggregare e rafforzare sempre più la collaborazione, la condivisione di competenze e risorse per la creazione di un modello di welfare con un forte radicamento territoriale in grado di attivare la comunità e rappresentare un esempio virtuoso di integrazione tra privato sociale, pubblico, imprese e cittadini.

La rete solidale di Cuore Visconteo: Cuore Visconteo è un programma promosso da Fondazione di Comunità di Milano Città, Sud Est, Sud Ovest e Adda Martesana

Coordinamento attività: Progetto Mirasole Impresa Sociale

Partner: Progetto Arca, Croce Rossa Italiana - Comitato dell'Area Sud Milanese, Caritas, Banco Alimentare della Lombardia, Banco Farmaceutico, Fondazione Adecco per le Pari Opportunità, CSV Milano, ACLI Milanesi, Arti e Mestieri Sociali, Spazio Aperto Servizi, Marta, Pratica

Partner istituzionali: Ambito Distrettuale Visconteo Sud Milano, Regione Lombardia – ATS Milano Città Metropolitana, Comune di Rozzano, Comune di Pieve Emanuele, Comune di Opera, Comune di Locate di Triulzi, Comune di Lacchiarella, Comune di Zibido San Giacomo, Comune di Basiglio

Partner tecnico: Codici

Sostengono il progetto: Fondazione Cariplo, Unione Buddhista Italiana, Fondo Manfredo Manfredi, Fondazione Peppino Vismara, Kia, Nexi e CAP

Patrocinio: Assolombarda

Per informazioni www.cuorevisconteo.it  – www.fondazionecomunitamilano.org

380 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online