Domenica, 23 gennaio 2022 - ore 01.12

Mimmo Palmieri rieletto segretario Cgil di Cremona a stragrande maggioranza.

| Scritto da Redazione
Mimmo Palmieri rieletto segretario Cgil di Cremona a stragrande maggioranza.

Mimmo Palmieri rieletto segretario Cgil di Cremona a stragrande maggioranza.
Palmieri rieletto, su 72 membri del CD , con 2 astenuti ed un voto contrario. Un voto molto ampio ed unitario che ha premiato la direzione equilibrata e competente del segretario uscente.
Il Congresso2014 della Cgil di Cremona si è chiuso con la elezione del Comitato Direttivo dell’organizzazione che a sua volta ha rieletto Mimmo Palmieri segretario generale Cgil per altri quattro anni.

Palmieri, molto soddisfatto della sua rielezione ci ha fra l’altro dichiarato” un congresso molto partecipato, con molti interventi, più di 40, e con una sostanziale unità dell’intera organizzazione. Anche Il documento conclusivo, è stato approvato con la sola astensione della Fiom che ha assunto quindi un comportamento di critica e non di contrapposizione. Ora- ha proseguito Palmieri- tutta la Cgil Cremonese è impegnata nel perseguire gli obiettivi tracciati mettendo al primo posto il lavoro, la tutela dei diritti ed il welfare. Una Cgil, quella cremonese, che è unita e che vuole mantenere con Cisl e Uil un rapporto unitario ed incalzare le istituzioni locali e le parti datoriali. Una particolare sottolineatura va posta sul piano della non autosufficienza degli anziani e del sistema di tutele anche familiari che vanno rafforzate. Pesante è il problema della disoccupazione giovanile molto elevata fra i 18 ed i 24 anni. E’ questo un impegno fortemente prioritario: il paese non ha prospettive se non garantiamo un futuro ai giovani. Sul piano nazionale il confronto con il Governo sarà incentrato sui temi del lavoro e sul una radicale modifica della legge sulle pensioni Fornero che tante ingiustizie ha creato”.

La Fiom, non solo quella locale, si è infatti molto differenziata sull’accordo sulla rappresentanza siglato dalla Cgil Nazionale e da Cisl e Uil e dai rappresentanti datoriali.
Massimiliano Bosio, segretario generale della Fiom Cremonese è intervenuto nel dibattito contestando appunto questa intesa che a suo dire indebolisce il sindacato.

Di seguito proponiamo gli interventi di Guido Ettari, segretario generale Silp-Cremona  per la Cgil, Massimiliano Bosio,  segretario generale Fiom-Cgil Cremona, di Monica Vangi, segretaria Generale FP-Cgil Cremona e le conclusioni di Melissa Oliviero Segretario Cgil Lombardia.

Riprese di Gian Carlo Storti
www.welfarecremonanetwork.it
Cremona 5 marzo 2014

La relazione di Palmieri al Congresso
Mimmo Palmieri relaziona al Congresso Cgil Cremona 2014 (video)

https://www.welfarenetwork.it/mimmo-palmieri-relaziona-al-congresso-cgil-cremona-2014-video-20140304/

 

I Video

Congresso Cgil Cremona 2014. Intervento di Guido Ettari segretario Silp-Cgil Cremona

Congresso Cgil Cremona 2014. Intervento di Massimiliano Bosio segretario generale Fiom-Cgil Cremona
L’intervento contesta l’accordo sulla rappresentanza sottoscritto dalla Cgil assieme alle altre confederazioni sindacali.

 

Congresso Cgil Cremona 2014. Intervento di Monica Vangi segretaria generale FP-CGIL Cremona
Nell’intervento affronta i problemi del welfare e della contrattazione della categoria del pubblico impiego.

 

Congresso Cgil Cremona 2014. Conclusioni di Melissa Oliviero segretaria Cgil Lombardia
Illustra la strategia della Cgil ed apprezza che il governo Renzi abbia messo al centro il lavoro
.

1207 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria