Sabato, 27 febbraio 2021 - ore 02.30

MODERNA IN RITARDO - ATTENZIONE PER LE VARIANTI

Galli: "Ho un reparto invaso dalle varianti, lockdown non esagerato"

| Scritto da Redazione
MODERNA IN RITARDO -  ATTENZIONE PER LE VARIANTI
L'allarme del primario del Sacco sulla forte "contagiosità delle mutazioni del virus". Contagi dimezzati nel mondo dall'inizio dell'anno



Galli: "Il mio reparto invaso dalle varianti, il lockdown non è esagerato"

"Io mi ritrovo con il reparto invaso dalle nuove varianti. Riguarda tutta l'Italia e questo ci fa facilmente prevedere che a breve avremo problemi più seri: questa è la realtà".  Dice il primario dell'ospedale Sacco di Milano su Canale 5. "Le avvisaglie ci sono - continua -  anche guardando gli altri paesi europei. Le varianti ci sono e sono più contagiose. Tutti vorremmo riaprire, ma con il virus non si fanno trattative sindacali o politiche". 

"Moderna ci ha annunciato qualche ritardo nelle consegne di febbraio, che saranno recuperate a marzo". Dice invece una portavoce della Commissione europea. Sulla trattativa che sarebbe in corso per un contratto di preacquisto per ulteriori 150 milioni di dosi con l'azienda biotech Moderna (con cui l'Ue ha già un accordo per complessive 160mln di dosi) la portavoce ha risposto: "Non commentiamo sui negoziati in corso".

Sileri: "No a un lockdown generalizzato, ma chiusure localizzate"

"Negli ultimi giorni abbiamo assistito in diverse aree alla diffusione di alcune varianti del virus: questo spiega la decisione di fare un passo indietro sulle riaperture annunciate". spiega Pierpaolo Sileri, aggiungendo: "Sarebbe molto importante riuscire a comunicare queste decisioni con un maggior margine di tempo. Dall'inizio della pandemia c'è un problema di comunicazione che coinvolge tutti, anche gli esperti".

 

Biden: "Progressi su vaccini, supereremo obiettivo 100 milioni"

"Prima di assumere l'incarico ho fissato come obiettivo quello di somministrare 100 milioni di dosi di vaccino per il Covid nei miei primi 100 giorni. Con i progressi che stiamo facendo ritengo che non solo centreremo l'obiettivo ma lo supereremo". Lo twitta il presidente americano Joe Biden.

 

Riunione di esperti sulla somministrazione di AstraZeneca agli over 55

Nel pomeriggio si terrà una riunione tra gli esperti del ministero della Salute, dell'Agenzia italiana del farmaco e anche rappresentanti delle Regioni per decidere in merito alla possibilità di somministrare il vaccino anti-Covid AstraZeneca anche agli over 55.

 

 #ZONACHECK

536 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria