Lunedì, 13 luglio 2020 - ore 03.23

Nominato il Consiglio di Amministrazione dell’Azienda Speciale Comunale “Cremona Solidale”

Nuove sfide attendono il Consiglio di Amministrazione appena nominato.

| Scritto da Redazione
Nominato il Consiglio di Amministrazione dell’Azienda Speciale Comunale “Cremona Solidale”

Cremona, 17 dicembre 2019 - Il Sindaco Gianluca Galimberti ha nominato, con proprio decreto, i componenti del Consiglio di Amministrazione dell’Azienda Speciale Comunale “Cremona Solidale” che risulta così composto: Emilio Arcaini, Presidente; Andrea Barzanti, Consigliere; Luisa Guglielmi, Consigliere; Sergio Morandi, Consigliere; Marialuisa Rocca, Consigliere. Si è pertanto concluso l’iter amministrativo per l’insediamento di questo importante organismo che gestisce la vita dell’Azienda.

Sindaco e Giunta formulano un sentito ringraziamento ai precedenti consiglieri, in particolare a Maria Cristina Manfredini che ha ricoperto anche il ruolo di Vice Presidente, ad Alessandra Cappelletti e Gianni Grazioli, per l’opera prestata nei cinque anni appena trascorsi con generoso impegno, grande disponibilità e approfondita competenza, e ad Emilio Arcaini e Andrea Barzanti che proseguiranno il lavoro intrapreso.

Nuove sfide attendono il Consiglio di Amministrazione appena nominato dell’Azienda “Cremona Solidale”, che si inserisce con grande rilevanza nella gestione dei servizi alle persone disagiate nel campo del welfare cittadino, in stretta collaborazione con il Comune di Cremona e la Fondazione “Città di Cremona”. In particolare si tratta della gestione del grande complesso di via Brescia (quattro RSA ed una clinica per cure intermedie, poliambulatori, una comunità alloggio e due centri diurni), dei servizi sul territorio (altri due centri diurni e la sperimentazione di welfare comunitario in via 11 Febbraio) e al domicilio delle persone (Assistenza Domiciliare Integrata e RSA aperta). Un’azione ed un impegno nel contesto di tempi non facili per il recupero delle risorse economiche e gestionali necessarie per assicurare un servizio di qualità ad esclusivo beneficio delle persone in difficoltà per l’età e la salute, senza tralasciare la rilevanza occupazionale che “Cremona Solidale” riveste nel contesto cittadino, collocandosi fra le prime aziende che offrono lavoro qualificato e di grande impatto sociale.

Siamo sicuri che la nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione rinnoverà l’attenzione dei cremonesi verso questa grande realtà cittadina che opera ad esclusivo vantaggio delle categorie più deboli e bisognose. Al nuovo Consiglio di Amministrazione i migliori auguri di buon lavoro”, dichiarano congiuntamente il Sindaco e la Giunta comunale.

 

723 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online