Lunedì, 21 settembre 2020 - ore 14.17

Parte la Festa dell’Unità nazionale a Modena. Dal 26 agosto al 21 settembre. Il programma

Da mercoledì 26 agosto a lunedì 21 settembre a Modena appuntamento con la Festa Nazionale dell'Unità, con un ricco calendario di spettacoli che si svolgeranno nell'area di Ponte Alto. Tra gli ospiti Francesca Michielin, Samuel, Tosca, Neri Marcoré, Marina Rei, Gene Gnocchi, Paolo Hendel e non solo.

| Scritto da Redazione
Parte la Festa dell’Unità nazionale a Modena. Dal 26 agosto al 21 settembre. Il programma

Parte la Festa dell’Unità nazionale a Modena. Dal 26 agosto al 21 settembre. Il programma

Da mercoledì 26 agosto a lunedì 21 settembre a Modena appuntamento con la Festa Nazionale dell'Unità, con un ricco calendario di spettacoli che si svolgeranno nell'area di Ponte Alto. Tra gli ospiti Francesca Michielin, Samuel, Tosca, Neri Marcoré, Marina Rei, Gene Gnocchi, Paolo Hendel e non solo. 

Un calendario variegato che spazia dalla comicità alla danza, dai Festival alla musica d’autore, dal jazz ai concerti. Tutti  coloro che vorranno partecipare agli spettacoli programmati all’Arena sul lago, sia quelli gratuiti che quelli a pagamento, dovranno prenotarsi in anticipo. Come previsto dalle norme attuali, infatti, non potranno entrare più di mille persone. Ci sarà uno spazio riservato ai diversamente abili che dovranno comunque prenotarsi inviando una mail, con allegato certificato, all’indirizzo pd@pdmodena.it. Le prevendite saranno aperte da mercoledì 12 agosto alle ore 12.00, mentre per gli spettacoli a ingresso gratuito si consiglia di prenotare una settimana circa prima della data scelta. Tutti gli spettacoli iniziano alle ore 21.00 (la biglietteria alla Festa aprirà alle ore 19.00).

Si parte mercoledì 26 agosto con Marina Rei, una delle poche polistrumentiste e autrici del nostro panorama musicale, che presenta il suo nuovo disco di inediti Per essere felici (costo dell’ingresso al concerto 3 euro). Giovedì 27 agosto torna a Ponte Alto Gene Gnocchi, nella doppia veste di cantante e attore, con il suo Sconcerto rock 2020 (3 euro il biglietto).

Venerdì 28 agosto i Modena City Ramblers presenteranno il Riaccolti tour (biglietto del concerto 7 euro). Sarà invece a ingresso gratuito, ma con la prenotazione obbligatoria, lo spettacolo 3 canzoni 100 lire che Andrea Barbi presenterà sabato 29 agosto, con la partecipazione della band The Radio Luxembourg.

Domenica 30 agosto vedrà il ritorno sul palco dell’Arena sul lago del comico toscano Paolo Hendel con il suo Recital scritto a quattro mani con Marco Vicari (ingresso 3 euro). Lunedì 31 agosto sarà di scena il grande jazz con il trombettista sardo Paolo Fresu e il bandoneonista marchigiano Daniele di Bonaventura (biglietto a 7 euro).

Martedì primo settembre appuntamento con il comico romagnolo Paolo Cevoli che porterà all’Arena sul lago il suo Show (7 euro). Mercoledì 2 settembre è atteso lo scrittore Stefano Massini che, con il suo estro narrativo, ci condurrà per mano in un vortice di personaggi, storie e racconti all’insegna del Magari ci fosse una parola per dirlo (biglietto d’ingresso 7 euro). La rivelazione di San Remo Giovani con il brano Va bene così, il cantautore Leo Gassman sarà a Modena giovedì 3 settembre (7 euro).

Venerdì 4 settembre, la musica d’autore sarà di scena alla Festa con Faber Noster Il concerto per Fabrizio De Andrè (ingresso gratuito, ma prenotazione obbligatoria). Altro concerto a ingresso gratuito, ma con prenotazione obbligatoria per sabato 5 settembre quando la Banda Rulli Frulli accenderà la gioia degli spettatori con i suoi ritmi travolgenti. Domenica 6 settembre, è la volta dell’attore comico Vito che porterà in scena il suo ultimo spettacolo teatrale Il bar al portico (ingresso 3 euro).

Una grande voce e una grande interprete, lunedì 7 settembre: Tosca sarà alla Festa con il suo Direzione Morabeza tour (10 euro). Martedì 8 settembre è in programma uno degli spettacoli rivelazione dell’estate Le mie canzoni altrui, ovvero Neri Marcorè che canta i maestri della musica d’autore affiancato da Domenico Mariorenzi. Canzoni d’autore, anche mercoledì 9 settembre, con I musici di Francesco Guccini, il progetto formato dai musicisti storici del Maestrone modenese che si propone di dare continuità a un patrimonio artistico e poetico di immenso valore (ingresso 3 euro).

Giovedì 10 settembre, l’attore Andrea Pennacchi farà rivivere sul palco dell’Arena sul lago alcuni dei suoi personaggi più famosi, ora riuniti in un libro, Poiana e i suoi fratelli (ingresso 3 euro). Le musiche più conosciute di David Bowie e Freddie Mercury saranno la colonna sonora dello spettacolo teatrale Avanzi di balera (venerdì 11 settembre, ingresso gratuito ma con prenotazione obbligatoria).

Spettacolare connubio tra danza e preparazione ginnica per i funambolici Kataklò che, sabato 12 settembre, porteranno sul palco dell’Arena sul lago un nuovo spettacolo Ready (3 euro l’ingresso). Promette che si presenterà Completamente spettinato, domenica 13 settembre, il comico Paolo Migone (ingresso 3 euro). Grande attesa per Samuel dei Subsonica con Golfomistico Tour, martedì 15 settembre, biglietto d’ingresso 7 euro). Mercoledì 16 settembre approda all’Arena sul lago Francesca Michielin con il suo spettacolo Spazi sonori (ingresso a 7 euro). Giovedì 17 settembre ritorna alla Festa, dopo il successo di pubblico raccolto l’anno passato, Cristina D’Avena con i Gem Boy (biglietto d’ingresso 7 euro).

Come da tradizione, venerdì 18 settembre, torna il Modena Indie Festival edizione 2020 (ingresso 3 euro). Altro genere musicale, sabato 19 settembre, con il Modena Gospel Festival (ingresso gratuito su prenotazione). Infine domenica 20 settembre, I solisti dell’orchestra sinfonica delle terre verdiane faranno risuonare alla Festa le note del maestro Morricone (anche questo spettacolo è a ingresso gratuito, ma la prenotazione rimane obbligatoria). Si chiude lunedì 21 settembre con uno spettacolo ancora in corso di definizione.

fonte : https://www.mentelocale.it/modena/articoli/85717-festa-unita-modena-2020-programma-concerti-spettacoli.htm 

 

660 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online