Giovedì, 25 aprile 2019 - ore 09.44

Paullese: in attesa della decisone del Consiglio di Stato, andare avanti sul resto dei lavori.

Ieri sera a Palazzo Isimbardi la Città metropolitana di Milano e la Provincia di Cremona si sono incontrate per fare il punto della situazione in merito alla vicenda dei ricorsi giudiziari pendenti sulla gara per i lavori sulla Paullese (ex Statale 415) annullata in prima istanza dal Tar.

| Scritto da Redazione
Paullese: in attesa della decisone del Consiglio di Stato, andare avanti sul resto  dei lavori.

Vicenda Paullese: in attesa della decisone del Consiglio di Stato, andare avanti sul resto  dei lavori.

Ieri sera a Palazzo Isimbardi la Città metropolitana di Milano e la Provincia di Cremona si sono incontrate per fare il punto della situazione in merito alla vicenda dei ricorsi giudiziari pendenti sulla gara per i lavori sulla Paullese (ex Statale 415) annullata in prima istanza dal Tar.

Presenti, per la Città metropolitana, la vicesindaca Arianna Censi, il consigliere delegato Giorgio Mantoan, il direttore generale Antonio Purcaro, la direttrice dell'Area infrastrutture Maria Cristina Pinoschi, il direttore dell'Avvocatura Giorgio Grandesso.

Per la Provincia di Cremona erano presenti i consiglieri Stefania Bonaldi (sindaco di Crema) e Rosolino Azzali, con l'ing. Roberto Vanzini. Presente anche il consigliere regionale Matteo Piloni.

Nel comunicato congiunto le decisioni prese in merito ( vedi allegato)

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

515 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online