Venerdì, 14 agosto 2020 - ore 09.38

PELUFFO (PD): ‘FONTANA SI È DIMOSTRATO INADEGUATO, PER QUESTO SE NE DEVE ANDARE’

“Fontana, intervenendo nell’aula del Consiglio regionale, non ha smentito nulla di quanto emerso in questi giorni sulla vicenda “camici”.

| Scritto da Redazione
PELUFFO (PD): ‘FONTANA SI È DIMOSTRATO INADEGUATO, PER QUESTO SE NE DEVE ANDARE’

PELUFFO (PD): ‘FONTANA SI È DIMOSTRATO INADEGUATO, PER QUESTO SE NE DEVE ANDARE’

“Fontana, intervenendo nell’aula del Consiglio regionale, non ha smentito nulla di quanto emerso in questi giorni sulla vicenda “camici”.

Resta, quindi, il fatto che il presidente della Regione ha mentito ai lombardi, dimostrandosi inadeguato. La stessa drammatica inadeguatezza che emerge nella sua arringa in cui, ancora una volta, ha provato a convincere che la sua Giunta non ha sbagliato niente e che le colpe sono sempre e comunque di qualcun altro. Un disco rotto che cozza con la realtà dei fatti. Fontana si è dimostrato inadeguato, per questo se ne deve andare. Il Pd, insieme alle altre forze di opposizione, utilizzerà tutti gli strumenti a disposizione per ottenere questo risultato, dall'ostruzionismo alla presentazione della mozione di sfiducia. E nei prossimi giorni i banchetti che ci vedono protagonisti in tutti i territori con la campagna “in Lombardia non è andato tutto bene, è ora di cambiare” saranno il luogo di coinvolgimento dei cittadini lombardi per cambiare radicalmente la sanità lombarda e per mandare a casa questa Giunta”. Lo dichiara il segretario regionale del Pd Vinicio Peluffo in merito a quanto dichiarato questa mattina in Consiglio regionale dal presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana.

Milano, 27 luglio 2020

142 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online