Lunedì, 12 aprile 2021 - ore 19.55

Piacenza-Paola Leonardi alla Passerini Landi rassegna ‘Scavando nelle fonti’

Si terrà domani, giovedì 24 marzo, alle ore 17, presso la sala Augusto Balsamo al primo piano della biblioteca Passerini Landi, il quarto e ultimo appuntamento della rassegna dedicata alla Festa della donna: “Scavando nelle fonti: donne guerriere, donne felici, donne che cambiano”.

| Scritto da Redazione
Piacenza-Paola Leonardi alla Passerini Landi rassegna ‘Scavando nelle fonti’

Protagonista dell’incontro Paola Leonardi, sociologa e psicoterapeuta, che presenterà il suo libro “Sapori e saperi delle donne. Per cambiare noi stesse e il mondo” scritto con Serena Dinelli (edizioni Iacobelli, 2014).

Un libro scritto, illustrato e intarsiato di citazioni, ricette, disegni e pensieri di donne, da leggere, guardare, assaporare, flash della storia di una generazione. Un’autobiografia e un dialogo a due attorno a dodici parole chiave: amore, autorizzazione, corpo, desiderio, differenza, fratellanza inquieta, identità, lavoro, libertà, madri/non madri, relazioni, salute, mente. Parole di donne, di libertà, dignità, solidarietà, di non violenza e di speranza, serenità, gioia, tolleranza, espressività, creatività, armonia, per divenire protagoniste e artefici della propria vita. Il libro è corredato non solo dalle luminose illustrazioni di Serena Dinelli, ma anche da gustosissime ricette di cucina, legate ad altrettante donne che ne hanno segnato l’immaginario: Carla Lonzi, Luce Irigaray, Isabelle Allende, Gianna Nannini, Marie Curie Skolodwska, Goliarda Sapienza e tante altre.

Paola Leonardi dopo la laurea in sociologia si è specializzata in Psicologia di Genere. Studiosa di depressioni, da anni si occupa di salute delle donne per curare e prevenire i più diffusi disagi femminili. Applica il “Metodo Austim”, anche in molteplici ambiti formativi: terapeutici, scolastici, aziendali. Ha fondato il Centro autostima Donne a Piacenza e a Milano e, con altre, l’associazione nazionale Psiche e Differenza/e. Collabora a progetti internazionali per la salute femminile.

 

 

773 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online