Venerdì, 12 agosto 2022 - ore 17.41

Piante aromatiche e agriturismo cremonese a ''UnoMattina Estate''

Con i fratelli Paolo e Roberto Riseri di Montodine

| Scritto da Redazione
Piante aromatiche e agriturismo cremonese a ''UnoMattina Estate'' Piante aromatiche e agriturismo cremonese a ''UnoMattina Estate'' Piante aromatiche e agriturismo cremonese a ''UnoMattina Estate'' Piante aromatiche e agriturismo cremonese a ''UnoMattina Estate''

Ritorno in Rai per i fratelli Paolo e Roberto Riseri, agricoltori di Coldiretti Cremona, titolari con la sorella Cristina dell’agriturismo La Sorgente di Montodine. I fratelli Riseri sono tra i protagonisti della rubrica “Il Borgo delle meraviglie” della Coldiretti, condotta da Lucrezia Lando, all’interno del noto programma “UnoMattina Estate”.

Ambientato nel cuore di Roma, al mercato di Campagna Amica del Circo Massimo, il “borgo delle meraviglie” dà spazio – all’interno del contenitore di successo di RaiUno – al buon cibo made in Italy, ai valori della territorialità, stagionalità, della convivialità intorno al cibo, rendendo omaggio ai sapori e alle tradizioni del Bel Paese. “Per noi cuochi contadini di Coldiretti-Terranostra è una preziosa occasione per raccontare il nostro lavoro in agriturismo, per sottolineare la bontà e qualità dei prodotti e dei piatti made in Italy, per mostrare tutto il buono e il bello che nascono dall’agricoltura italiana, con i suoi tanti territori e con le tradizioni gelosamente custodite dalle aziende agricole” sottolinea Roberto Riseri.

Terranostra è l’associazione per l’agriturismo, l’ambiente e il territorio promossa dalla Coldiretti per sostenere e diffondere l’esercizio dell’agriturismo di Campagna Amica e la valorizzazione dell’ambiente rurale. Nel collegamento condotto da Lucrezia Lando, Paolo Riseri è il “tutor dell’orto”. Nella puntata in onda martedì 28 giugno ha rivelato ai telespettatori i segreti delle erbe aromatiche, con una particolarmente attenzione rivolta a dragoncello, isoppo, menta e lavanda. Ne ha illustrato gli usi, freschi ed essiccati. La parola è quindi passata a Roberto Riseri, cuoco contadino, chiamato a valorizzare la lavanda, proponendo – e cucinando per la conduttrice e per i telespettatori – la sua ricetta di “ravioli alle erbe aromatiche, con ricotta, al profumo di lavanda”. 

“Un’esperienza davvero bella. E una grande opportunità che la Coldiretti, insieme alla Rai, sta dando ad aziende agrituristiche come la nostra. Siamo felici di aver portato i colori e i sapori della campagna e dell’agriturismo cremonese in una trasmissione così apprezzata e seguita” aggiunge Paolo Riseri, che insieme al fratello ha già partecipato a “I Fatti Vostri” e ora si prepara ad essere protagonista di altri collegamenti a UnoMattina, sempre nelle vesti di “tutor dell’orto”. 

“Complimenti ai fratelli Riseri, per questa nuova importante avventura televisiva.  Da giovani imprenditori agricoli, appassionati del proprio lavoro, hanno saputo mostrare ai telespettatori le caratteristiche, le curiosità e il valore dell’agricoltura cremonese, del nostro territorio, dei piccoli agriturismi all’opera nella nostra campagna – sottolinea Coldiretti Cremona –. La loro presenza in tv è occasione per rinnovare a tutti i cittadini l’invito a scegliere la vacanza in agriturismo, scoprendo tutta la bellezza, bontà e qualità di un pranzo o di un soggiorno nelle nostre aziende. Coldiretti scommette su un turismo evoluto, rispettoso dell’ambiente e responsabile, che considera le imprese agricole una risorsa preziosa, ineguagliabile”.

250 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria