Mercoledì, 02 dicembre 2020 - ore 23.09

Presidio Fratelli d'italia , rinviare scadenze fiscali

Manifestazione davanti all'Agenzia delle Entrate a Milano

| Scritto da Redazione
Presidio Fratelli d'italia , rinviare scadenze fiscali

Un presidio di protesta davanti all'agenzia delle Entrate è stato organizzato stamani, a Milano, da FdI. Al flash-mob, che si è tenuto alle 13, hanno partecipato tra gli altri la coordinatrice regionale FdI della Lombardia, Daniela Santanchè, il coordinatore milanese, Stefano Maullu, e l'assessore regionale e membro della direzione nazionale di Fratelli d'Italia, Riccardo De Corato.

"L'intento di questa manifestazione - ha detto De Corato - è quello di chiedere l'unificazione degli anni fiscali 2019-2020 e la posticipazione delle scadenze fiscali a giugno-settembre 2021 per le imprese e le partite Iva. Ricordo sempre che siamo la regione col residuo fiscale più alto d'Italia, pari a 54 miliardi di euro e che la Lombardia, da sola, produce il 22% del Pil Nazionale. Un Governo lungimirante deve tener conto anche di questo e supportare chi è, a tutti gli effetti, il motore d'Italia, anche con misure straordinarie".

136 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria