Venerdì, 24 maggio 2019 - ore 15.18

Primarie Partito Democratico del 3 marzo. Anche Cremona partecipa con ben 73 seggi in tutta la provincia

Domenica 3 marzo 2019 si terranno in tutta Italia le primarie per eleggere il segretario e l’assemblea nazionale del Partito Democratico.

| Scritto da Redazione
Primarie Partito Democratico del 3 marzo. Anche Cremona partecipa con ben 73 seggi in tutta la provincia Primarie Partito Democratico del 3 marzo. Anche Cremona partecipa con ben 73 seggi in tutta la provincia Primarie Partito Democratico del 3 marzo. Anche Cremona partecipa con ben 73 seggi in tutta la provincia Primarie Partito Democratico del 3 marzo. Anche Cremona partecipa con ben 73 seggi in tutta la provincia

Primarie Partito Democratico del 3 marzo. Anche Cremona partecipa con ben 73 seggi in tutta la provincia

Domenica 3 marzo 2019 si terranno in tutta Italia le primarie per eleggere il segretario e l’assemblea nazionale del Partito Democratico. Dopo la prima fase, riservata al voto degli iscritti, sono tre i candidati alla segreteria nazionale rimasti in competizione: Roberto Giachetti, Maurizio Martina e Nicola Zingaretti.

Alle primarie potranno votare tutti i cittadini che si dichiarano elettori e sostenitori del Partito Democratico, sottoscrivendo un’apposita dichiarazione e versando un contributo di 2 euro per le spese organizzative. Ogni elettore deve recarsi al seggio indicato per il proprio Comune di residenza oppure nel proprio quartiere di riferimento nelle città di Cremona e Crema. In ogni seggio, per chi lo desidera, sarà possibile iscriversi o rinnovare la tessera di adesione al PD.

Il PD di Cremona è già mobilitato da tempo . Sabato 23 febbraio  due iniziative. La conferenza stampa nella sede della Federazione ed  il presidio al mercato dove volontari delle tre mozioni hanno distribuito non solo il volantino per l’indicazione di voto del proprio candidato ma anche l’elenco dei 73 seggi che domenica 3 marzo.

Alla conferenza stampa hanno partecipato  il segretario provinciale Vittore Soldo, il consigliere regionale Matteo Piloni ed insieme a loro, Mauro Giroletti e Simona Pasquali nelle vesti di garanti, e i rappresentanti delle mozioni Zingaretti e Giachetti, Santo Canale e Alberto Tirelli.

Il segretario provinciale del PD Vittore Soldo  ha fra l’altro dischiarato: “Quello che avverrà il 3 marzo non sarà solo l’elezione del nuovo segretario nazionale, ma il punto di partenza per costruire un’alternativa politica al governo giallo verde che sta portando il Paese in recessione. Queste primarie sono un bell’esercizio di democrazia per tesserati e militanti, un bell’esercizio di inclusione. Ci sarebbero tanti argomenti da sviscerare in questo periodo storico, di grandi trasformazioni, in cui è indispensabile far ripartire il Paese. Dal punto di vista dell’economia, in primo luogo: siamo in stallo, in recessione tecnica e serve un’alternativa che parta da un forte partito riformista e da tutte le altre forze che non si riconoscono in questo governo. Noi dobbiamo tenerci pronti. Ringrazio i rappresentanti dei comitati a favore delle tre mozioni, che nella prima fase congressuale si sono spesi per ravvivare il dibattito interno, per tornare a parlare di politica con rispetto, fair play e superando divisioni personalistiche”

Tutti i presenti alla conferenza stampa auspicano infine la partecipazione più ampia possibile al voto di domenica, il che darebbe “una legittimazione diversa” alla segreteria che verrà. Infine il ringraziamento ai volontari che terranno aperti i seggi e l’invito agli elettori del PD a partecipare alle primarie.

1° foto da sx : Giroletti,Tirelli.Canale,Soldo.Piloni,Pasquali

2° foto: il banchetto in piazza stradivari a Cremona

3° foto : i candidati da sx Martina,Zingaretti e Giachetti

4° foto : urna delle primarie pd

 

Ecco i seggi che saranno aperti in tutta la provincia di Cremona la prossima Domenica 3 marzo

Clicca qui 

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

1060 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online