Lunedì, 14 ottobre 2019 - ore 09.56

Progetto Pensare La Differenza

| Scritto da Redazione
Progetto Pensare La Differenza

Anna Lazzarini curatrice del progetto Pensare La Differenza
Nel marzo 2009 a Cremona, a Palazzo Cittanova si è tenuta una interessante iniziativa dal titolo Le imperdonabili. Abitare o disertare le stanze del potere?
Rosy Bindi ha dialogato con Annarosa Buttarelli della Comunità filosofica Diotima
Pensare la differenza mette a tema il delicato rapporto tra le donne e il potere, quel potere che accade entro l'ambito specifico della politica istituzionale.
Ciò significa riflettere sulla scelta di moltissime donne di intraprendere un impegno politico all'interno della comunità, ma esterno ai luoghi istituzionali, e quella invece di donne che hanno deciso di impegnarsi negli organismi della rappresentanza
L’iniziativa è stata promossa dall’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Cremona nell’ ambito del progetto Pensare La Differenza.

Video a cura di www.welfarecremona.it

Il video

1399 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Cremona Gianluca Galimberti: il nuovo governo Conte ascoltando i sindaci parte con il piede giusto (Video G.C.Storti)

Cremona Gianluca Galimberti: il nuovo governo Conte ascoltando i sindaci parte con il piede giusto (Video G.C.Storti)

Il sindaco di Cremona Gianluca Galimberti ha partecipato nei giorni scorsi ad un incontro di amministratori del centrosinistra con il segretario nazionale del PD Nicola Zingaretti. Come sottolinea Galimberti ‘il nuovo governo Conte, sostenuto dal PD, ascoltando i sindaci parte con il piede giusto. I sindaci infatti sono la prima autorità dello stato su territorio di cui un governo deve tener conto. Bene quindi l’ascolto ed il dialogo’.