Sabato, 08 ottobre 2022 - ore 00.30

Rep. Dem. Congo: emergenza profughi nel Nord Kivu

| Scritto da Redazione
Rep. Dem. Congo: emergenza profughi nel Nord Kivu

Il Ruanda diventa sede di campi profughi. Escalation di violenza. Donne e bambini in fuga dal Nord Kivu (Congo) si rifugiano nei campi profughi in terra ruandese
È emergenza profughi nel Nord Kivu, la provincia congolese situata al confine con Ruanda e Uganda. Varie milizie ribelli – l’ultima nata all’inizio di aprile – costringono la popolazione civile a migrazioni dai villaggi e sfollamenti forzati. Probabilmente l’obiettivo della guerriglia è causare caos e violenza, in modo tale da continuare lo sfruttamento illegale della zona, ricca di diamanti e petrolio.
Precarie le condizioni dei neo campi profughi ruandesi che oggi accolgono bambini, anziani e donne sono spesso vittime di stupri. Ad oggi si registrano oltre 220.000 sfollati.
MLFM, presente sia in Congo sia in Ruanda, lancia l’allarme.
Leggi l’articolo completo sulla rivista Vps
https://www.welfarenetwork.it/manfrediniruggeripd-de-micheli-non-ha-capito-che-il-vento-e-cambiato-20110605/

 

1719 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria