Giovedì, 18 luglio 2019 - ore 00.37

Sabato 18 maggio inaugurazione di “TEACH BACK 2”

“Alle radici dell’umano sentire” il titolo dell'evento espositivo a cura di Ferdinando Ardigò, Dino Ferruzzi, Gianna Paola Machiavelli con la collaborazione degli studenti del Liceo Artistico

| Scritto da Redazione
Sabato 18 maggio inaugurazione di “TEACH BACK 2”

Sabato 18 maggio 2019 h.18.00

02 Studio Tecnico Associato - Via Mantova 33/b – Cremona

dal 19 al 30 maggio 2019

TEACH BACK 2

didattica e arte contemporanea

Alle radici dell’umano sentire

TEACH BACK 2 è un evento espositivo pensato per mostrare la sperimentazione didattica curricolare, attuata nel corso dell’anno con gli studenti delle classi 3B, 4C, 4A e 5A delle Discipline di indirizzo Figurativo e Scenografia del Liceo Artistico Statale I.I.S. Stradivari di Cremona.

Con la riproposta del progetto TEACH BACK 2 (insegnamento di ritorno) si vuole riflettere intorno al fare e al mestiere dell’arte, sui modi di insegnabilità, e sulle complesse questioni che investono l'arte, l’educazione, la didattica e la formazione nel nostro vissuto contemporaneo globalizzato.

"Il percorso espositivo di Alle radici dell’umano sentire, include un arco temporale molto ampio, la ricerca multidisciplinare ci ha spinto a partire da lontano. Il breve saggio L’anarchia selvaggia dell’antropologo Pierre Clastres è stato un eccellente inizio per parlare con una parte degli studenti di quel mondo “senza stato, senza fede, senza legge, senza re” delle popolazioni indigene che vivono diffusamente in molte zone del nostro pianeta, in cui i capi non comandano e le persone non obbediscono. Un mondo agli antipodi dell’universo socio-culturale segnato dalla gerarchia al quale il pensiero selvaggio non si è voluto consapevolmente conformare (dall’introduzione di Roberto Marchionatti). Un percorso che ci ha portato a riflettere sulla nascita del potere, delle disuguaglianze e dei disastri ambientali delle società evolute in cui viviamo".

Il percorso termina e forse inizia volutamente dalla nascita dei totalitarismi con i due lavori del progetto Le nostre vite ispirati allo spettacolo La mia battaglia di Elio Germano e Chiara Lagani/Fanny&Alexander, presentati a marzo scorso al Teatro Ponchielli di Cremona, con la collaborazione della prestigiosa istituzione cremonese.

 

 

314 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online