Sabato, 01 ottobre 2022 - ore 23.58

Salute e benessere nei luoghi di lavoro: l’impegno del Comune di Cremona

| Scritto da Redazione
Salute e benessere nei luoghi di lavoro: l’impegno del Comune di Cremona

Nel 2020 il Comune di Cremona ha aderito a Rete WHP (Workplace Health Promotion) - Lombardia, programma finalizzato a migliorare la salute e il benessere nei luoghi di lavoro. Rete WHP Lombardia rientra nelle azioni previste dal piano regionale di prevenzione di Regione Lombardia, con l’obiettivo di ridurre il carico prevenibile ed evitabile di morbosità, mortalità e disabilità delle malattie croniche.

Si tratta di un programma che contribuisce ai processi di promozione della salute negli ambienti di lavoro, coinvolgendo i datori di lavoro di tutte le realtà del territorio regionale, chiamati a presidiare specificatamente la prevenzione dei fattori di rischio comportamentali delle malattie croniche e degenerative.

Per favorire una concreta attuazione delle azioni previste l’Amministrazione comunale ha inserito nel Piano delle Azioni Positive, approvato per il triennio 2021-2023, alcune degli interventi raccomandanti dalla rete WHP, individuando i referenti delle specifiche azioni e della rete stessa. Paola Girelli, in qualità di presidente del CUG (Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni) e Cinzia Vuoto, responsabile del Servizio Ambiente ed Ecologia e componente del CUG, hanno il compito di raccordare le persone coinvolte, nonché tenere aggiornati le evoluzioni e gli specifici impatti.

Da segnalare, tra l’altro, che la rete è stata impegnata nel progetto di diffusione di corretti stili stili di vita, soprattutto nel campo dell’alimentazione, con l’iniziativa Alimentiamo il contagio positivo della conoscenza, promossa dal Comune di Cremona, in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore e con il Centro di ricerca EngageMinds Hub: un’occasione per proporre un modello informativo per la cura del benessere dei dipendenti comunali e, di conseguenza, delle loro famiglie e, più in generale, della collettività.

Quest’anno è stato formalizzato l’accreditamento del Comune di Cremona come parte attiva della Rete WHP- Lombardia, attraverso appositi attestati, destinati ai settori coinvolti. L’occasione ha confermato e valorizzato il lavoro avviato nel 2021 e svolto sino ad ora. Le attività già realizzate verranno monitorate attraverso questionari ad hoc, finalizzati a rilevarne l’impatto e a raccogliere ulteriori necessità legate al contesto lavorativo specifico di appartenenza”, dichiara Maura Ruggeri, Assessore alle Risorse Umane, che aggiunge: “Nel corso del 2022 la pianificazione, nel rispetto di apposite linee guida regionali, prevede il mantenimento delle azioni già avviate e l’inserimento di nuove attività rispetto alle quali il CUG ha proposto una specifica formazione in merito al contrasto al tabagismo ed altre tematiche di sensibilizzazione a corretti stili di vita. Tutto questo sta a dimostrare che il Comune di Cremona è sempre più consapevole del proprio ruolo rispetto alla necessità di intervenire direttamente per la salute ed il benessere dei propri dipendenti, condividendo la tesi che contribuire ad ambienti lavorativi salubri garantisce una migliore performance a vantaggio di tutta la collettività”.

 

 

 

 

 

272 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria