Mercoledì, 12 giugno 2024 - ore 19.35

Scuola (CR) Concorso 'Piccoli Passi', grande festa in Comune per le premiazioni

Nel corso dell’intero anno scolastico sono stati misurati i comportamenti sostenibili di bambini e ragazzi e della comunità scolastica

| Scritto da Redazione
Scuola (CR) Concorso 'Piccoli Passi', grande festa in Comune per le premiazioni

(CR) Concorso “Piccoli Passi”, grande festa in Comune per le premiazioni

 Con le premiazioni tenutesi nella mattina di venerdì 31 maggio nella Sala dei Quadri di Palazzo Comunale, si è concluso il concorso "Piccoli passi per un comportamento sostenibile", giunto quest'anno alla sua ottava edizione. Il concorso, promosso dall’Assessorato all’Istruzione, ha coinvolto le scuole comunali e tutti gli Istituti Comprensivi della città, dalla scuola infanzia alla primaria fino alla secondaria di primo grado. In particolare sono state coinvolte 15 scuole infanzia, 6 statali e 9 comunali per un totale di circa 1105 bambini, 13 plessi di scuole primarie statali con oltre 2400 bambini, 4 scuole secondarie di primo grado con circa 1843 ragazzi.

 Nel corso dell’intero anno scolastico, e non soltanto per un mese come avvenuto in passato, sono stati misurati i comportamenti sostenibili di bambini e ragazzi e della comunità scolastica con particolare riguardo alle seguenti azioni:

+ RACCOLTA DIFFERENZIATA

+ EDUCAZIONE AL GUSTO

SPRECHI ALIMENTARI

+ PIEDIBUS

+ MOBILITÀSOSTENIBILE

 Ad accogliere studenti e insegnanti, l’assessore all’Istruzione Maura Ruggeri affiancata dalla dirigente del Settore Politiche Educative e Istruzione Silvia Bardelli e dalle referenti del progetto Alberta Schiavi e Alice Fornasari. Durante l’incontro l’Assessora ha salutato i presenti ringraziando gli insegnanti, i genitori, i bambini e i ragazzi per l'impegno quotidiano dimostrato nel far proprie azioni concrete alla base della sostenibilità. Utilizzare il piedibus per andare e tornare da scuola, lavorare su azioni di mobilità sostenibile, promuovere l’educazione al gusto e l'attenzione a limitare gli sprechi di cibo e spronare ad eseguire correttamente la raccolta differenziata sono piccole azioni che tutti possono mettere in campo.

 Un ringraziamento agli sponsor che hanno sostenuto il concorso offrendo buoni acquisto per materiale didattico alle scuole e classi vincitrici: Aprica del Gruppo A2A (presente Elena Uggeri) che si occupa della raccolta rifiuti, la ditta CAMST (presenti Nevio Daris, Sara Roberti ed Enzo Ziletti), che si occupa di ristorazione scolastica e di piani di educazione alimentare, e Fiab Biciclettando (presente Piercarlo Bertolotti) Cremona, associazione che incentiva l'utilizzo della bicicletta.

 Per la sezione + RACCOLTA DIFFERENZIATA i buoni spesa sono andati alla scuola primaria di Cavatigozzi (presenti le insegnanti Susanna Pagliari e Monica Carubelli) e alla secondaria di primo grado “A. Campi” per aver prodotto il minor quantitativo di rifiuti pro-capite. Un riconoscimento particolare anche alla scuola infanzia di San Felice (presenti le insegnanti Michelle Fenoli e Rossella Lupi) per essersi evidenziata nel corretto conferimento dei rifiuti.

 Per la sezione + EDUCAZIONE AL GUSTO (meno cambi) il premio offerto dalla ditta CAMST è andato alla primaria “C. Monteverdi” (presente l’insegnante referente per la mensa Anna Polara).

 Per la sezione – SPRECHI ALIMENTARI, il premio offerto dalla CAMST è stato assegnato alla scuola infanzia Castello ed alla primaria “Don Primo Mazzolari”.

 Per la sezione + PIEDIBUS riconoscimento alla scuola primaria “A. Manzoni” che ha totalizzato il maggior numero di corse piedibus forte anche della grande partecipazione numerica con 45 bambini iscritti al servizio.

 Inoltre, tra le scuole che hanno attivato il servizio, sono state premiate le classi con il maggior numero di iscritti al Piedibus:

 

  • Classe 1BScuola primaria Capra Plasio (presente le insegnanti Serena Mainetti e Mara Bertuzzi)
  • Classe 5A e 5BScuola primaria Bissolati (insegnante Manuela Mischi)
  • Classe 3B Scuolaprimaria Stradivari (insegnate Antonia Acquaro)
  • Classe 5B Scuolaprimaria Colombo Aporti
  • Classe 4B Scuolaprimaria “ M. Visconti”(insegnante Chiara Ghiggi)
  • Classe 3B Scuolaprimaria “Don Primo Mazzolari” (presente il genitore accompagnatore piedibus Laura D’Auria)
  • Sezione Infanziascuola Santa Caterina
  • Classe 4A Scuolaprimaria “ Manzoni” (insegnante Paola Ardighieri)

 

Per la sezione + MOBILITÀ SOSTENIBILE sono state premiate le scuole primarie “A. Manzoni” – “A. Stradivari” – “B. M. Visconti” – S. Ambrogio (presente l’insegnante Giovanna Esemplare) – Colombo Aporti per aver sperimentato azioni di mobilità sostenibile anche in collaborazione con Fiab Biciclettando. Riconoscimento anche alle due scuole infanzia Lacchini e Zucchi che hanno promosso giornate Andiamo a scuola a piedi o in bici. Nello specifico la scuola Lacchini ha sperimentato con successo il bicibus.

 Come l’anno scorso, anche quest’anno il concorso “Piccoli passi” è stato organizzato nell’ambito del progetto Il Tempo dell’Infanzia, un contenitore di iniziative formative, divulgative e laboratoriali, rivolte a insegnanti, operatori, genitori, bambini e cittadini, e dedicate alla fascia d’età 0-11 anni, su cui - alla luce della recente normativa e del virtuoso bagaglio di esperienze locali - il Comune di Cremona, attraverso l’Assessorato all’Istruzione, sta promuovendo un vero e proprio Sistema integrato territoriale. Il programma è stato ricchissimo con più di venti appuntamenti organizzati nei mesi di aprile e maggio 2024.

577 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online