Domenica, 23 giugno 2024 - ore 19.17

Sergnano Variante PGT approvata in via definitiva

Forte riduzione del consumo di suolo e valorizzazione del patrimonio esistente

| Scritto da Redazione
 Sergnano Variante PGT approvata in via definitiva

 Sergnano Variante PGT approvata in via definitiva

Forte riduzione del consumo di suolo e valorizzazione del patrimonio esistente

Il consiglio comunale, nella seduta del 18/0102022, ha approvato in maniera definitiva a variante generale al Piano di Governo del Territorio (PGT) del Comune di Sergnano. Presenti in sala consiliare per illustrare i contenuti dello strumento urbanistico l'estensore del piano architetto Alessandro Martinelli e per l'ufficio tecnico comunale l'architetto Laura Nisoli e la geometra Silvia Lucchetti. La principale novità di questa variante riguarda la forte diminuzione del consumo di suolo previsto: rispetto al piano vigente la riduzione delle aree edificabili per le zone residenziali è del 62%, mentre per gli altri ambiti di espansione (produttivi, commerciali, servizi) la riduzione è del 22%. Allo stesso tempo verranno valorizzate maggiormente le aree agricole e l'aspetto ambientale, con il fine di migliorare la riqualificazione paesaggistica ed architettonica degli interventi di trasformazione del territorio. A seguito di alcuni cambiamenti al regolamento edilizio comunale, anch'esso modificato e approvato in via definitiva dallo stesso consiglio comunale, sarà inoltre più facile ristrutturare gli edifici esistenti, soprattutto in centro storico, con l'introduzione di semplificazioni e maggiore flessibilità nei cambi d'uso da residenziale a commerciale e viceversa e con l'abbattimento delle quote standard.

Il vice sindaco Pasquale Scarpelli, assessore all'urbanistica e ambiente, ha espresso la propria soddisfazione per l'approvazione definitiva del nuovo piano: "Con questa variante urbanistica raggiungiamo l'obiettivo di ridurre l’occupazione del suolo, con misure importanti anche dal punto di vista ecologico e valorizzando le nostre aree agricole e la tutela ambientale. Importanti anche le nuove regole edilizie che, insieme agli incentivi statali per le ristrutturazioni e alle normative regionali sulla rigenerazione urbana, renderanno più agevoli le opere di recupero del patrimonio edilizio esistente". Le delibere per la variante al Piano di Governo del Territorio e il nuovo regolamento edilizio comunale sono state entrambe approvate con il voto favorevole della maggioranza consiliare e l’astensione dei gruppi di minoranza.

Lista Civica - Sergnano in Comune

676 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online