Lunedì, 18 novembre 2019 - ore 23.53

Simboli fascisti sul Duomo: la solidarietà della Tavola della Pace alla Diocesi di Cremona

Il raid vandalico ha colpito anche Piazza del Comune, la Galleria del Corso e Corso Campi. Aperta un'inchiesta contro ignoti.

| Scritto da Redazione
Simboli fascisti sul Duomo: la solidarietà della Tavola della Pace alla Diocesi di Cremona

"La Tavola della Pace di Cremona esprime la più viva indignazione per l’atto vandalico subito dal Duomo di Cremona. Sporcare con un simbolo nazista espressione di uno degli eventi più terribili della storia contro l’umanità, il Duomo, significa colpire al cuore i valori universali di solidarietà e condivisione della città, rappresentati, per credenti e non credenti anche dall’immagine del Duomo stesso.

Abbiamo rappresentato più volte in questi mesi il rischio che atti come questo, travalicando l’azione in sé, possano dare segnali che può restare impunito qualunque attacco ai fondamenti del vivere civile e della Costituzione.

Esprimiamo quindi la piena solidarietà delle Associazioni che compongono la Tavola della Pace a mons. Antonio Napolioni e alla Diocesi tutta per l’attacco subito, ricordando l’impegno quotidiano della Diocesi stessa per la solidarietà e l’accoglienza a tutti coloro che necessitano di aiuto.

Ci auguriamo che le Forze dell’Ordine assicurino al più presto alla giustizia gli autori di questi atti che non solo deturpano ma offendono la città".

Tavola della Pace Cremona

551 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online