Lunedì, 06 febbraio 2023 - ore 08.03

Stage per professionisti e amatori alla FLIC Scuola di Circo di Torino nel mese di febbraio 2020

Ricerca sulle discipline aeree con Eva Ordoñez e verticalismo con Pascal Angelier

| Scritto da Redazione
Stage per professionisti e amatori alla FLIC Scuola di Circo di Torino nel mese di febbraio 2020

Stage per professionisti e amatori alla FLIC Scuola di Circo di Torino nel mese di febbraio 2020

Ricerca sulle discipline aeree con Eva Ordoñez e verticalismo con Pascal Angelier

8 e 9 febbraio Stage di ricerca sulle discipline aeree con Eva Ordoñez riservato a livelli intermedio e avanzato

15 e 16 febbraio Stage di tecniche di verticalismo con Pascal Angelier aperto a professionisti e amatori

c/o Reale Società Ginnastica e FLIC Scuola di Circo, Via Magenta 11,  TORINO

Per info costi, orari e prenotazioni: tel 011530217; e-mail booking@flicscuolacirco.it |  www.flicscuolacirco.it

Primi stage del 2020 all’interno del programma formativo con il quale la FLIC Scuola di Circo apre gli stage organizzati per gli allievi dei corsi professionali anche ad utenti esterni, sia professionisti che amatori.

Lo stage di ricerca sulle discipline aeree condotto dall’argentina Eva Ordoñez è riservato a persone in possesso di un buon livello di tecnica, intermedio o avanzato, con il proprio attrezzo.

Lo stage di verticalismo condotto dal francese Pascal Angelier, insegnante della scuola Le Lido di Toulouse e formatore della troupe Mystere del Cirque du Soleil, è aperto a professioni e ad amatori con un buon livello di preparazione fisica e tecnica.

Ogni anno la FLIC Scuola di Circo propone un programma formativo parallelo con l’apertura degli stage dedicati agli allievi dei corsi professionali, che si svolgono in un minimo di sette giorni di lavoro, anche ad utenti esterni, programmandoli nei week-end e rivolgendoli sia a professionisti che ad amatori con una buona preparazione di base, per dare ai primi la possibilità di consolidare la propria tecnica, o di acquisire nuovi strumenti nel campo della creazione e del movimento scenico, ed ai secondi la possibilità di migliorarsi con gli insegnamenti di formatori altamente qualificati.

Nel mese di febbraio sono in programma i primi stage del 2020.

Nei giorni 8 e 9 febbraio lo stage di ricerca sulle discipline aeree condotto dall’argentina Eva Ordoñez è riservato a persone in possesso di un buon livello di tecnica, intermedio o avanzato, con il proprio attrezzo.

Nei giorni 15 e 16 febbraio lo stage di verticalismo condotto dal francese Pascal Angelier è aperto a professionisti e ad amatori con un buon livello di preparazione fisica e tecnica.

Gli stage si svolgono presso la sede della Reale Società Ginnastica di Torino e della sua FLIC Scuola di Circo, in via Magenta 11 a Torino.

Per avere maggiori informazioni su costi, orari e iscrizioni è possibile telefonare al numero 011530217 o scrivere un email all’indirizzo  booking@flicscuolacirco.it

Lo stage di ricerca sulle discipline aeree con Eva Ordonez

Riservato a persone in possesso di un buon livello di tecnica, intermedio o avanzato, lo stage è incentrato sull’uso artistico e acrobatico di corda verticale, trapezio fisso, trapezio ballant, cerchio aereo e tessuti per una ricerca di approfondimento sulla presenza scenica e sulla tecnica.

Eva Ordoñez, artista argentina di grande talento e virtuosa del trapezio si è formata dal 2003 al 2006 nel suo paese di origine seguendo vari corsi di teatro e circo, dal 2006 al 2008 alla scuola di circo Carampa di Madrid e dal 2009 al 2011 al Centre des Arts de Cirque Le Lido di Toulouse.

Lavora dal 2010 lavora con la compagnia di circo My! Laika, nel 2012 ha co-fondato la compagnia Oktobre ed ha collaborato in qualità di artista e di consulente artistica con le compagnie Cirque Pardi e Cie Pauline Dau.

Lo stage di verticalismo con Pascal Angelier

Aperto a professionisti e ad amatori con un buon livello di preparazione fisica e tecnica. In funzione del livello e della morfologia di allineamento del corpo viene strutturato un percorso di insegnamento specifico per ogni partecipante che porterà a conoscere la postura corretta e le possibili salite.

Per il livello più avanzato è previsto un aiuto mirato sull'impostazione del metodo di allenamento, sulle proprie figure e sulle possibili varianti al fine di accrescere sia la tecnica che la possibilità espressiva della disciplina.

Pascal Angelier si è diplomato al CNAC (Centro Nazionale delle Arti Circensi di Chalon,Francia) nelle specialità di trapezio washington, verticali e mano a mano. Ha partecipato due volte al Festival Mondiale del Circo di Parigi conquistando diversi premi tra i quali una medaglia di bronzo. Lavora con diverse compagnie e circhi in Francia, Svizzera e Svezia. È insegnante di verticali ed acrobatica presso la scuola di circo Le Lido di Tolosa, insegnante di equilibrismo alla Ecole du Cirque d’Amiens ed ha condotto un periodo di formazione avanzata in verticalismo a Las Vegas per la troupe Mystere del Cirque du Soleil.

LA FLIC SCUOLA DI CIRCO – 17 anni di professionalità e formazione di alto livello

La FLIC Scuola di Circo è stata creata nel 2002 dalla Reale Società Ginnastica di Torino, la società sportiva per eccellenza in Italia perché nata prima di tutte le altre, nel 1844, e perché guarda al futuro tenendo presente la tradizione, l’esperienza e la storia che la contraddistinguono.

La FLIC è diventata in pochi anni una delle scuole del settore più rinomate d’Europa, ha rappresentato spesso l’Italia nel mondo interpretando le nuove tendenze europee e internazionali sullo sviluppo del nuovo circo, ha formato oltre 400 allievi e recentemente ha ottenuto, per la seconda volta consecutiva, il miglior punteggio in assoluto da parte del Mibac tra i progetti di formazione circense presentati per l’assegnazione del FUS e riceve il sostegno per residenze artistiche promosse da Regione Piemonte attraverso il bando “Artisti nei territori”.

In questa stagione gli allievi FLIC sono 92, hanno età comprese tra i 17 e i 30 anni e provengono per il 50% dall’estero, di cui la metà da paesi extra-europei. Compresa l’Italia, con ragazzi provenienti da diverse regioni, gli allievi giungono da 22 diverse nazioni: Argentina, Australia, Brasile, Canada, Cile, Colombia, Ecuador, Francia, Germania, Grecia, Israele, Messico, Olanda, Portogallo, Slovacchia, Spagna, Sudafrica, Svezia, Svizzera, Uruguay, USA

Ufficio Stampa Lp Press Luigi Piga - Cell. 3480420650 Email:  luigipiga@lp-press.com

 

579 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online