Sabato, 20 agosto 2022 - ore 08.08

Sulla Fame non si specula. Intervista ad Andrea Baranes a Cremona (video)

Cosa possiamo fare per fermare la speculazione ?

| Scritto da Redazione
Sulla Fame non si specula. Intervista ad Andrea Baranes a Cremona (video)


Invito a pensare : quanto pesa la finanza mondiale sul cibo ? Sulla fame non si specula. L’incontro con Andrea Baranes , organizzato dall’Expo dei Popoli di Cremona, che si è tenuto lo scorso 29 ottobre,ha messo al centro temi importanti :nel mondo della finanza, strumenti come i derivati, nati con lo scopo di stabilizzare i mercati e facilitare la compravendita di merci, sono diventati un mezzo per speculare anche su prodotti essenziali come i generi alimentari. Queste operazioni finanziarie sono delle vere e proprie scommesse sulle materie agricole. Causano aumenti improvvisi dei prezzi del cibo che possono essere letali per le famiglie a basso reddito e per i poveri dei paesi in via di sviluppo.

Expo 2015 a Milano avrà come tema “nutrire il pianeta”. Proprio dalla  piazza finanziaria di Milano, dove ogni giorno si scambiano i derivati legati ai beni alimentari, ci aspettiamo che parta un segnale che dica che il diritto al cibo vale più del profitto ottenuto con le operazioni speculative.

In questa intervista con Andrea Baranes, presidente Fondazione Culturale Responsabilità Etica di Banca Etica, condotta da Piero Cattaneo traccia le linee dell’intervento della Banca Etica.

Riprese Gian Carlo Storti, Cremonawelfarenetwork, Cremona 29 ottobre 2014

Nella foto da sinistra : Baranes e Cattaneo

 

 

 

 

1694 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria