Domenica, 16 dicembre 2018 - ore 21.33

Uisp Casalmaggiore Calcio, la Supercoppa regionale 'Valteriano Chiari' alla Termoidraulica Massett

In una splendida cornice di pubblico e nel bellissimo impianto del Centro Sportivo Baslenga a Casalmaggiore, in provincia di Cremona, si è svolta domenica 14 ottobre la quinta edizione della Supercoppa Memorial Valteriano Chiari.

| Scritto da Redazione
Uisp Casalmaggiore Calcio, la Supercoppa regionale 'Valteriano Chiari' alla Termoidraulica Massett Uisp Casalmaggiore Calcio, la Supercoppa regionale 'Valteriano Chiari' alla Termoidraulica Massett Uisp Casalmaggiore Calcio, la Supercoppa regionale 'Valteriano Chiari' alla Termoidraulica Massett

Uisp In una splendida cornice di pubblico e nel bellissimo impianto del Centro Sportivo Baslenga a Casalmaggiore, in provincia di Cremona, si è svolta domenica 14 ottobre la quinta edizione della Supercoppa Memorial Valteriano Chiari.

La manifestazione, vinta lo scorso anno dall’Amatori Chiari e dedicata alla memoria del grande dirigente del calcio UISP, per anni timoniere e anima della Lega Calcio UISP Lombardia ha visto in un pomeriggio caldo e piacevole affrontarsi e contendersi l’ambito trofeo le due società bresciane della Termoidraulica Massetti (vincitrice del Torneo regionale 2017/18) e del Sant’Anna 2000 (che si è aggiudicato la Coppa Lombardia 2017/18).

L’incontro ha visto la supremazia sul campo della Termoidraulica Massetti, che si è aggiudicata la gara e il prestigioso trofeo con una vittoria per 3 reti a 1 grazie al vantaggio messo a segno ad inizio primo tempo dal n. 4 Emiliano Conti, seguito dal raddoppio del n. 10 Matteo Panerone. Solo nel secondo tempo, dopo aver mancato alcune occasioni davvero favorevoli, la formazione del Sant’Anna 2000 ha reagito rivelando una discreta supremazia territoriale che nella seconda parte della gara le ha consentito di accorciare  le distanze al 27’ della ripresa con il suo n. 9 Silvio Comincini.

Proprio mentre la squadra del Sant’Anna cercava di esprimere il massimo sforzo per riagguantare il pareggio e cercare di giocarsi il trofeo ai tiri di rigore , la Termoidraulica Massetti nei minuti di recupero siglava la terza e conclusiva rete con un’azione del suo n. 14 Alessandro Festa che sanciva la parola fine ad una bella gara comunque ben interpretata da entrambe le squadre sotto il profilo agonistico e ottimamente diretta dalla terna composta dal direttore di gara Francesco Castellano (UISP Milano) e dagli assistenti Osvaldo Riglioni (UISP Monza e Brianza) e Stefano Tolomini (UISP Cremona).

 

202 visite

Articoli correlati