Sabato, 29 gennaio 2022 - ore 05.26

(Video) Busi di Casalmaggiore in deficit di 200milaeuro. Il Presidente per risparmiare sposta il pagamento degli stipendi al personale.

Cgil-Cisl-Uil confermano lo stato di agitazione e chiedono l’intervento del sindaco.Il sindacato denuncia una situazione davvero paradossale alla Casa di Riposo Busi di Casalmaggiore

| Scritto da Redazione
(Video) Busi di Casalmaggiore  in deficit di 200milaeuro. Il Presidente per risparmiare sposta il pagamento degli stipendi al personale.


Infatti il bilancio è in deficit  di 200 mila euro ed il Presidente rifiuta il confronto con Cgil-Cisl-Uil  e sposta il pagamento degli stipendi al personale al 10 del mese successivo con un risparmio di 4000 euro all’anno. Insomma il personale è un costo e non una risorsa.

Sabrina Negri, Roberto Dusi e Fulvio Corbari rispettivamente segretari generali della Funzione Pubblica di Cgil-Cisl-Uil in una conferenza stampa, tenuta dopo un’assemblea partecipata dei lavoratori confermano lo stato d’agitazione del personale e chiedono l’intervento del Sindaco che ha eletto il Presidente ed il Consiglio di Amministrazione.

Il Presidente della Fondazione Busi di Casalmaggiore rifiuta il confronto con il sindacato per porre in essere tutte quelle misure che possono permettere un risparmio vero ed una riorganizzazione della struttura che permetta una riduzione dei costi.

Una struttura a cui manca il Direttore Generale e che sta soffrendo di problematiche tipiche di una RSA che per essere risolte ha bisogno del riconoscimento del ruolo attivo dei lavoratori e del loro sindacato.

I sindacati confermano da un lato la disponibilità dei lavoratori a discutere di eventuali processi di riorganizzazione e dall’altro lo stato di agitazione del personale per il grave atteggiamento del Presidente e del Consiglio di Amministrazione che rifiuta il confronto anche dopo l’incontro in Prefettura di qualche tempo fa.

Per questo Cgil-Cisl-Uil richiedono l’intervento del sindaco di Casalmaggiore  che ha nominato sia il Presidente che il CdA.

Riprese Gian Carlo Storti

Casalmaggiore 18 settembre 2015

Nel video gli interventi dei sindacalisti di Cgil-Cisl-Uil

 

2504 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria