Mercoledì, 29 giugno 2022 - ore 00.30

Zeus Localizzazione al chiuso grazie al 5G

Dove non arrivano i satelliti del GPS arriva la rete cellulare di quinta generazione.

| Scritto da Redazione
Zeus Localizzazione al chiuso grazie al 5G

Zeus Localizzazione al chiuso grazie al 5G

Dove non arrivano i satelliti del GPS arriva la rete cellulare di quinta generazione.

Quando si parla di 5G, non è raro incontrare persone che lo accusano di ogni nefandezza, dal controllo a distanza delle particelle di grafene (al fine di influenzare i pensieri delle persone, che inconsapevolmente si sono fatte iniettare il grafene stesso) alla diffusione di virus.

C'è però qualcosa che il 5G sembra ben adatto a fare e che, nelle mani sbagliate, potrebbe avere usi poco leciti: offrire un sistema pratico e relativamente economico per la localizzazione all'interno degli edifici.

È da anni che si parla di soluzioni che consentano di fare al chiuso ciò che il GPS fa all'aperto, ma finora le alternative proposte erano macchinose, costose, o possedevano entrambe le caratteristiche.

Leggi l'articolo originale su ZEUS News - https://www.zeusnews.it/n.php?c=29321

266 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online