Domenica, 16 giugno 2019 - ore 02.27

A Cremona il 15 aprile un corona di fiori sul busto di Giuseppe Mazzini

Per una Nuova Europa: 185 anni fa il sogno di Giuseppe Mazzini

| Scritto da Redazione
A Cremona il 15 aprile  un corona di fiori sul busto di Giuseppe Mazzini

A Cremona il 15 aprile  un corona di fiori sul busto di Giuseppe Mazzini

Per una Nuova Europa: 185 anni fa il sogno di Giuseppe Mazzini .

Una delegazione del Movimento Federalista Europeo di Cremona si recherà lunedì 15 aprile alle ore 18,30 ai giardini pubblici di piazza Roma, piazza Giovanni Paolo II, per deporre una rosa presso il bronzo di Giuseppe Mazzini, opera dello scultore cremonese Mario Coppetti, per ricordare la nascita 185 anni fa della Giovine Europa, una delle prime associazioni politiche internazionali a nutrire il sogno di una Europa unita. 

Nell'arco di tre anni il giovane Mazzini matura la sua visione dell'Italia e dell'Europa e la sua missione di patriota repubblicano, di democratico, di federalista europeo: a 26 anni fonda, già esule a Marsiglia, la Giovine Italia e poi il 15 aprile 1834 a Berna, in Svizzera, la Giovine Europa.

Non può e non vuole accettare un'Italia divisa e asservita a potenze straniere. Non può e non vuole accettare i regimi esistenti in Europa che calpestano e comprimono l'autodeterminazione dei popoli.

Per questo se la Giovine Italia è per molti storici e politologi il progetto in nuce del moderno partito politico che elabora un proprio programma, costruisce una propria organizzazione diffusa sul territorio e si rivolge al popolo come soggetto di liberazione e forza democratica di trasformazione, la Giovine Europa è la maturazione di un passaggio ulteriore: non c'è un Italia libera, indipendente e democratica se non in una Europa unita, libera e democratica.

Marco Pezzoni,Segretario del Movimento Federalista Europeo di Cremona

356 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online