Sabato, 24 agosto 2019 - ore 11.47

A Sospiro, MagicaMusica incanta e incontra nuovi amici

Si è tenuto giovedì 23 maggio presso Villa Cattaneo di Sospiro, il concerto dell’Orchestra MagicaMusica, organizzato dalla Fondazione Sospiro e dal Comune. Lombardi: «Serata indimenticabile nel segno dell’amicizia»

| Scritto da Redazione
A Sospiro, MagicaMusica incanta e incontra nuovi amici A Sospiro, MagicaMusica incanta e incontra nuovi amici

A Sospiro, MagicaMusica incanta e incontra nuovi amici

Si è tenuto giovedì 23 maggio presso Villa Cattaneo di Sospiro, il concerto dell’Orchestra MagicaMusica, organizzato dalla Fondazione Sospiro e dal Comune. Lombardi: «Serata indimenticabile nel segno dell’amicizia»

Castelleone, 24 maggio 2019 – Di emozioni in questo tempo ne hanno provate tante, ma il profumo di casa è davvero inconfondibile. Dopo una serie di trasferte lunghe ed indimenticabili, i musicisti disabili e non dell’Orchestra MagicaMusica, giovedì 23 maggio, sono tornati ad esibirsi “in casa”, precisamente alla Villa Cattaneo di Sospiro, in provincia di Cremona. Ad accoglierli, il Presidente della Fondazione Sospiro Giovanni Scotti: «Ormai siete divenuti artisti di rilevanza internazionale – ha esordito – per noi è davvero un onore ospitarvi e poter godere della vostra musica». Una musica che racconta una storia di diversità e di entusiasmo, che consente di guardare al futuro con ottimismo. Ma anche di fare un salto nel passato: «Prima di lasciarvi suonare – ha aggiunto Scotti - voglio dedicare a tutti voi un pensiero, che rivolsi molti anni fa al vostro amico Elia, ma che oggi resta in me più vivo che mai».

Parole dense di speranza per tutti gli artisti sul palco, ma anche per i numerosi ragazzi disabili presenti nel pubblico, cui sono destinati i tanti progetti pensati dalla Fondazione. Tra questi, ad esempio, quello finalizzato all’inclusione lavorativa delle persone con disabilità intellettiva e disturbi dello spettro autistico, che si tiene presso Cascina San Marco di Tidolo, per il quale, durante la serata, Oreste Scanzi, rappresentante de “I Bambini delle Fate”, ha ufficializzato una donazione di 20mila euro.

Oltre le belle notizie, però, le emozioni più grandi le ha fatte provare, come sempre, MagicaMusica, lasciandosi guidare dall’infaticabile Maestro Piero Lombardi. Suonano con entusiasmo nel segno della tradizione per raccontare ciò che negli anni hanno costruito con fatica e dedizione, ma, i magici musicisti fanno spazio anche alle novità. Lombardi, infatti, nella sua attività di direttore, è stato presto sostituito da Matteo, Margherita e Gloria, per poi affidarsi alla direzione inedita di Beniamino, un ragazzo del posto che, con il suo entusiasmo, ha travolto davvero tutti. Anche lo stesso Lombardi: «È stata una serata entusiasmante, all’insegna della buona musica e del divertimento» conferma il Maestro. «Grazie alla musica emergono abilità differenti che vengono, però, concepite da tutti come un valore aggiunto capace di generare entusiasmo». Forse perché davvero, sul palco, oltre le differenze, resta solo ciò che ci accomuna davvero: «Sul palco – continua Lombardi – si vede l’empatia, la voglia di fare, di collaborare e di stringere nuove amicizie, come quella con Beniamino. Siamo davvero contenti che questo ragazzo abbia scelto di divertirsi insieme a noi, abbandonando il timore e lasciandosi guidare dalla sola passione per la musica. Del resto, si sa, la musica fa miracoli».

Il prossimo magico concerto si terrà domenica 26 maggio alle ore 18 presso il Teatro S. Martino di Povegliano Veronese (VR). Ingresso gratuito.  

 

       

 

 

 

 

465 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online