Giovedì, 30 giugno 2022 - ore 11.49

A35 Brebemi: percorribili le nuove corsie della Tangenziale Sud di Brescia

Ulteriore beneficio per il territorio grazie agli investimenti della Società di Progetto Brebemi S.p.A.

| Scritto da Redazione
A35 Brebemi: percorribili le nuove corsie della Tangenziale Sud di Brescia

In questi giorni si aggiunge un nuovo ed ulteriore tassello nel complesso mosaico del miglioramento e ammodernamento della viabilità Regionale. Brebemi S.p.A., nel rispetto dei tempi stabiliti, consegna infatti al territorio i lavori eseguiti sulla Tangenziale Sud di Brescia, migliorando sensibilmente la viabilità sia in direzione Verona che in direzione Milano e, conseguentemente, contribuendo a velocizzare il transito tra i quadranti Est e Ovest del Paese.

Gli investimenti connessi alla realizzazione della A35 Brebemi, dunque, hanno assicurato l’esecuzione di nuovi interventi che si traducono immediatamente in un importante servizio reso ai cittadini ed alle imprese di Brescia e Provincia, alla popolazione lombarda e, più in generale, in un beneficio per tutti coloro che usufruiranno di questa rinnovata e funzionale arteria.

L’intero ammodernamento della Tangenziale Sud di Brescia, realizzata da Brebemi con un costo complessivo di oltre 38 milioni di euro, si aggiunge ai numerosi interventi che la stessa Società ha portato a termine nelle aree interessate dal nuovo collegamento autostradale A35, per un totale di 410 milioni di euro, senza alcun esborso a carico degli Enti locali.

Le tre nuove e moderne corsie per senso di marcia, ora percorribili sulla Tangenziale Sud di Brescia, testimoniano ancora una volta la bontà e la qualità del progetto Brebemi, fortemente voluto dal territorio.

“Brebemi ha realizzato in questi anni importanti opere di compensazione quali, ad esempio, bretelle stradali, riqualificazioni totali di strade provinciali (Rivoltana e Cassanese), tangenziali locali, sottopassi, viadotti, piste ciclopedonali”, affermano il Presidente di A35 Brebemi, Dott. Francesco Bettoni e l’Amministratore Delegato Ing. Claudio Vezzosi. “Gli interventi consegnati agli Enti locali hanno sensibilmente migliorato la qualità della vita degli abitanti dei nostri territori, riducendo l’inquinamento e aumentando la competitività del sistema delle PMI e del commercio dell’area interessata dalla A35. Il collegamento diretto con l’autostrada A4 nell’area bresciana completerà infine il quadro infrastrutturale presupposto al pieno e corretto funzionamento del Progetto Brebemi, assicurando enormi benefici agli utenti della A35 e agli abitanti dell’area in termini di sicurezza, efficienza, riduzione dei tempi di spostamento, qualità architettonica e ambientale ”.

 

1527 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online