Venerdì, 03 aprile 2020 - ore 13.45

Abeni,Azzoni,Corada,Lazzari,Mainardi e Pizzetti raccontano di Franco Dolci ( video)

| Scritto da Redazione
Abeni,Azzoni,Corada,Lazzari,Mainardi e Pizzetti raccontano di Franco  Dolci ( video)

L’iniziativa dello scorso 21 ottobre 2013 di presentazione del DVD “ Franco dolci si racconta” non si è potuta realizzare per il grave lutto che ha colpito la famiglia dolci con la perdita della figlia Daniela.
Il sito ha quindi chiesto a coloro che avrebbero dovuto partecipare di raccontarci come hanno conosciuto “ Il compagno Presidente Franco Dolci”.
Ne escono testimonianze che valorizzano, se ve ne fosse bisogno, non solo il politico ma l’uomo.
I contenuti del DVD.
L’idea di raccogliere le testimonianze, i ricordi di Franco Dolci , è di Gian Carlo Storti. Più che un’intervista è una conversazione molto familiare dove Franco, sollecitato e stuzzicato parla di sé , delle sue esperienze politiche e di vita.
È una conversazione dalla quale esce l’uomo, il suo carattere, la sua personalità , la sua determinazione e la sua umiltà, si potrebbe dire oggi “ francescana”.
Non potendo pubblicare l’intero DVD ( che dura più di un’ora) né abbiamo pubblicato una ampia sintesi.
Da sentire.
A cura di Gian Carlo Storti
www.welfarecremona.it
Cremona 21 ottobre 2013
------------------
I Video
Franco Dolci si racconta  .  Conversazione  con Gian Carlo Storti
( l’intero DVD dura 70’, qui ne presentiamo 30’)


Gian Carlo Corada saluta Franco Dolci
Gian Carlo Corada che è stato fra l’altro Presidente della Provincia e Sindaco di Cremona ha conosciuto Dolci da giovanissimo e lo saluta così..

Evelino Abeni parla di Franco Dolci.
Evelino Abeni è stato il successore di Franco Dolci alla segreteria del PCI di Cremona. In questa breve testimonianza né traccia un interessante profilo umano e polti
co.

 

Giuseppe Azzoni parla di Franco Dolci.
Giuseppe Azzoni  che è stato un importante dirigente del PCI Cremonese , diventandone segretario , ha tracciato un interessante profilo politico ed umano di Franco Dolci
.

 

Luciano Pizzetti ricorda l’ironia di Franco Dolci
Il Sen. Luciano Pizzetti ha conosciuto Dolci quando era davvero alle prime armi della sua esperienza politica. Qui né ricorda l’ironia e la sua dimensione morale.

Franco Dolci ha lavorato sempre per il cambiamento .Cesare Mainardi.
Cesare Mainardi ha conosciuto Franco dolci mentre era dirigente della Cgil. Non ha mai lavorato con lui ma dal suo punto di osservazione né sentiva l’eco positivo. Qui evidenzia la sua onestà e la sua spinta al cambiamento.

 

Franco Dolci è stato un grande Presidente . Fiorelli Lazzari
Fiorella Lazzari dal 1975 al 1980 è stata la segretaria di Dolci. Lo giudica un grande Presidente. Sui temi del movimento femminile e femmista Dolci faceva fatica, come  tutti gli uomini del tempo, a capirne il significato.




-----------------------------------

Chi è Franco Dolci ?
Franco Dolci nasce a Cremona il 9 ottobre 1925 in Via Bosco ( zona San Sigismondo).Assieme ad altri ragazzi di San Sigismondo vive il declino del fascismo, la sua entrata in guerra e la miseria di quegli anni. Si sposa nel 1952 con Marisa Priori . Avrà due figli: Daniela e Massimiliano.

Nel 1945 partecipa con altri giovani ad alcuni episodi della resistenza cremonese. Lancia perfino una bomba a mano ( pare stupirsene) e diventa comunista.

Entra nell’apparato del Pci giovanissimo, fa il funzionario della Cgil Cremonese per qualche tempo, e dopo incarichi vari diviene Segretario del Comitato del Movimento della Pace di Cremona nel 1951.

Dal ’54 al ’61 rientra al PCI come responsabile stampa e propaganda. Nel’62 diviene dirigente del movimento cooperativo cremonese e vi rimane fino al ’72 per essere eletto Segretario della Federazione del PCI fino al 1975 quando, a seguito di elezioni vincenti, viene eletto Presidente della Provincia di cremona. Nel 1980 sarà nominato Presidente AEM di Cremona dove rimarrà, fino al suo pensionamento, fino al 1985.

Dolci è stato, nella sinistra comunista, un riformista. Non ha condiviso l’intervento Urss in Cecoslovacchia ed è ricordato dai militanti come una persona colta. Oggi scrive racconti ed organizza le sue memorie in quaderni. E’ molto lucido e razionale.

 

 



 

 

 

 

 



1597 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Assemblea 70° CNA  Autostrada CR-MN o Riqualificazione SP10.Ministro De Micheli e Ass.Regonale Terzi non trovano l’accordo (Video G.C.Storti)

Assemblea 70° CNA Autostrada CR-MN o Riqualificazione SP10.Ministro De Micheli e Ass.Regonale Terzi non trovano l’accordo (Video G.C.Storti)

Durante l’assemblea per il 70° di fondazione della CNA si è tenuta la Tavola rotonda sul tema: "Trasporti, Infrastrutture e sviluppo economico del nostro territorio. Opportunità e prospettive" a cui hanno partecipato l'on. PAOLA DE MICHELI, Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti; MARIA CLAUDIA TERZI Assessore Regionale Infrastrutture, Trasporti e mobilità sostenibile
Rodolfo Bona, ass. Comune di Cremona, propone cittadinanza onoraria a Liliana Segre |Video G.C.Storti

Rodolfo Bona, ass. Comune di Cremona, propone cittadinanza onoraria a Liliana Segre |Video G.C.Storti

Nel corso del suo intervento di saluto all’avvio del 6° Ciclo Progetto Conoscere la Costituzione, corso organizzato dalla associazione 25 Aprile e da Proteo Fare Sapere, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale, nel portare i saluti ai partecipanti, ha dichiarato che in segno di solidarietà alla senatrice Liliana Segre proporrà la cittadinanza onoraria .