Lunedì, 21 settembre 2020 - ore 05.32

ADUC Bonus asili nido e bonus bebè, via libera e istruzioni dell’Inps

Negli ultimi giorni l’INPS è intervenuta su due bonus di largo interesse, il bonus bebè e il bonus asili nido. Per quest’ultimo è stato dato il via alle richieste telematiche per il 2020, e per l’altro è stata emanata una circolare illustrativa.

| Scritto da Redazione
ADUC Bonus asili nido e bonus bebè, via libera e istruzioni dell’Inps

ADUC Bonus asili nido e bonus bebè, via libera e istruzioni dell’Inps

 Negli ultimi giorni l’INPS è intervenuta su due bonus di largo interesse, il bonus bebè e il bonus asili nido. Per quest’ultimo è stato dato il via alle richieste telematiche per il 2020, e per l’altro è stata emanata una circolare illustrativa.

Vediamo i dettagli

BONUS ASILI NIDO

E’ un bonus destinato ai genitori di bambini -nati o adottati dal 2016- affetti da gravi patologie croniche per pagare l’asilo nido o altre forme di supporto presso la propria abitazione. La legge di Bilancio 2020 lo ha reso definitivo e incrementato portandolo a 3.000 euro annui per i nuclei familiari con Isee fino a 25.000 euro, 2.500 euro annui per nuclei con Isee tra 25.000 e 40.000 euro e a 1.500 euro annui per nuclei con Isee superiore a 40.000 euro.

Con un comunicato del 17/2/2020 l’INPS ha dato il via all’invio delle domande per il 2020 (1) ed ha specificato che sta avvisando con messaggi ed istruzioni tutti coloro che hanno presentato la domanda nel 2019 dando loro la possibilità di aggiornarla senza doverne presentarne una nuova.

Riguardo alle notizie sull’esaurimento dei fondi per il 2019 l’INPS coglie l’occasione per ribadire che tutte le domande correttamente presentate per il 2019 sono in corso di liquidazione, e che l’esaurimento del budget ha come unico effetto l’impossibilità di presentare domande nuove (per il 2019). Ricorda anche agli utenti che ancora non avessero provveduto ad inviare la documentazione di spesa relativa alle domande per il 2019 che potranno farlo entro il 1 Aprile 2020.

BONUS BEBÈ

Rinnovato per il 2020 e anche per quest’anno fruibile fino al primo anno del bambino (o al primo anno di ingresso nel nucleo familiare per gli adottati), è un bonus che viene erogato a partire dal mese di nascita, di importo crescente e variabile a seconda dell’ISEE familiare e del numero dei figli.

(per la tabella si veda il link al comunicato sul web: https://www.aduc.it/articolo/bonus+asili+nido+bonus+bebe+via+libera+istruzioni_30686.php  )

Con una circolare del 14/2/2020, l’INPS ne ha illustrato il funzionamento per il 2020 (2). La grossa novità è che da quest'anno è possibile fruire del bonus anche in assenza della certificazione Isee al momento della presentazione della domanda (perchè scaduto, non presentato, con DSU senza il figlio per il quale il beneficio è richiesto, etc.). In questo caso sarà erogato l’importo minimo, quello previsto per Isee superiore a 40.000 euro. Se l’Isee viene presentato successivamente l’importo del bonus potrà essere integrato della differenza eventualmente spettante.

Per informazioni e dettagli su tutti gli incentivi e bonus fruibili nel 2020 da singoli e famiglie, si veda la scheda pratica Incentivi 2020: agevolazioni e bonus per gli individui e le famiglie:  https://sosonline.aduc.it/scheda/incentivi+2020+agevolazioni+bonus+individui_30501.php

 

NOTE

1 https://www.inps.it/docallegatiNP/InpsComunica/UfficioStampa/comunicatistampa/Lists/ComunicatiStampa/cs200218.pdf

2 - https://www.inps.it/bussola/VisualizzaDoc.aspx?sVirtualURL=%2FCircolari%2FCircolare%20numero%2026%20del%2014-02-2020.htm

Rita Sabelli, res

569 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online