Martedì, 17 settembre 2019 - ore 01.47

Affermazione dei liutai 'cremonesi' al X° Concorso Internazionale di Liuteria Anlai

Il concorso si è svolto a Sesto Fiorentino con premiazione a Villa Ginori

| Scritto da Redazione
Affermazione dei liutai 'cremonesi'  al X° Concorso Internazionale di Liuteria Anlai Affermazione dei liutai 'cremonesi'  al X° Concorso Internazionale di Liuteria Anlai

Affermazione dei liutai “ cremonesi “  al X° Concorso Internazionale di Liuteria Anlai

Il concorso si è svolto  a Sesto Fiorentino con premiazione a Villa Ginori

Tre medaglie d’oro sono state assegnate tra i  professionisti a ex allievi giapponesi della scuola di Liuteria di Cremona  Akira Tagahashi nel violino,  Ito Ryosuke  nella viola e Namoto Kazume nel violoncello . Quindi  il bulgaro Plamen Edrev si è  aggiudicato due medaglie d’argento   ( violoncello e viola ) e il premio speciale per la miglior scelta innovativa personale  ed infine l’armeno Hrachia Galstyan ha ottenuto  la medaglia di bronzo per il violino

Tra i non professionisti affermazione  del coreano Hong Jin Wook    con tre medaglie  ( un oro nel cello e due bronzi  nella viola e  nel violino )   e del brasiliano neo diplomato Fernando Faguntes argento nel violino antichizzato e il premio acustica

Erano presenti liutai dei seguenti paesi  Armenia, Bulgaria, Brasile, Cina, Corea del Sud, Danimarca, Finlandia,  Francia,  Germania, Giappone, Iran, Italia, Malesia,  Messico, Russia e Svizzera

-------------

La giuria composta dal m' Mischa Myski presidente onorario, prof Gualtiero Nicolini presidente Anlai, m' Fabio Chiari presidente Scuola toscana di liuteria, m' Lorenzo Frignani presidente giuria dei maestri liutai e presidente dei liutai professionisti Ali ed i maestri liutai Marco Coppiardi, Pal Racz  (Ungheria) e Davide Sora ha deciso di assegnare i seguenti premi

Maestri liutai professionisti

Chitarra classica Matteo Crotti Italia argento

Violoncello antichizzato Bibien Marjorie Francia argento

Violoncello Kazume Nemoto Giappone oro

                           Plamen Edrev Bulgaria argento

                           Edo Sartori Italia bronzo

Viola antichizzata Cassutti Adalberto Italia argento

Viola Ito Ryosuke Giappone argento

           Plamen Edrev Bulgaria bronzo

Violino antichizzati Cassutti Adalberto Italia oro

                          Alexia Warmbrodt Svizzera argento

Violino                  AkiraTakahashi Giappone oro

                           Xen Peng Cina argento

                           Hrachia Galstyan Armenia bronzo

 

Liutai non professionisti

Chitarra classica Lavezzi Adalberto Italia

Cello Hong Jin Wook Corea del sud oro

         Kim Juik Corea del sud argento

Viola Tan Chin Seng Malesia oro

       Anna Capovilla Italia argento

       Hong Jin Wook Corea del sud bronzo

Violino antichizzato

         Fagundes Fernando Brasile argento

         Pasolini Alberto Italia bronzo

Violino

             Tan Chin Seng Malesia oro

             Renzetti Guido Italia argento

             Hong Jin Wook Corea del sud bronzo

 Premi speciali

 

Premio Scuola di liuteria Toscana violino "Emy" Fernando Faguntes miglior suono

Premio La soffitta Premio esordiente Daniele Gungui " il violino di Sara"

Premio BCC Pontassieve Premio PERSONALITA' Adalberto Cassutti

Premio Musicrama sas. Premio Giovane partecipante ad "Africa " di Federico Castelluccio

Premio BCC Pontassieve premio coraggio e inventiva a "Boccherini" di Bebien Marjorie

Premio CNA Firenze per Scelta stilistica personale innovativa ad "Emily" di Plamen Edrev

 

Ed inoltre Premio LIACC assegnato da Liacc  a " Gallia" di Valery Prilipco " metodo cremonese

Premio Anlai   Premio Personalità assegnato da Anlai a Pietro Melia

Il presidente , Cav Prof Gualtiero Nicolini

1° foto : Takashi Akira 1 premio violino

2° foto : La Giuria

 

 

 

 

 

309 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online