Domenica, 15 settembre 2019 - ore 15.01

Agropolis Diversamente Uguali 2017Il resoconto di giovedì 11 ed il programma di venerdì 12 maggio

Dopo la giornata di mercoledì, che ha visto protagonisti i ragazzi di Agropolis nell’avventura a Marina di Pisa, durante la quale hanno avuto l’occasione di conoscere il mare, la vela e le attività nautiche in generale, ieri si è deciso di continuare scoprendo e approfondendo il rapporto unico e speciale tra disabilità e musica.

| Scritto da Redazione
Agropolis Diversamente Uguali 2017Il resoconto di giovedì 11 ed il programma di venerdì 12 maggio Agropolis Diversamente Uguali 2017Il resoconto di giovedì 11 ed il programma di venerdì 12 maggio Agropolis Diversamente Uguali 2017Il resoconto di giovedì 11 ed il programma di venerdì 12 maggio Agropolis Diversamente Uguali 2017Il resoconto di giovedì 11 ed il programma di venerdì 12 maggio

Agropolis Diversamente Uguali 2017Il resoconto di giovedì 11 ed il programma di venerdì 12 maggio

Dopo la giornata di mercoledì, che ha visto protagonisti i ragazzi di Agropolis nell’avventura a Marina di Pisa, durante la quale hanno avuto l’occasione di conoscere il mare, la vela e le attività nautiche in generale, ieri si è deciso di continuare scoprendo e approfondendo il rapporto unico e speciale tra disabilità e musica.

È stato questo infatti il filo conduttore del convegno “Alla ricerca di Dory – Disabilità in musica” che si è tenuto presso il Museo Civico “Ala Ponzone”.

Organizzato da Maria Rosa Romanini ha avuto come  coordinatore

Vittorio Cigoli Professore dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e Alfredo Raglio, direttore di musicoterapia dello stesso ateneo che ha portato la sua esperienza; Piero Lombardi, direttore di “Magica Musica”, l’orchestra di ragazzi speciali, riservata a Persone Speciali, che ha presentato un videoracconto di un concerto tenuto dai suoi ragazzi al teatro Ponchielli: testimonianza di quanto la musica sia un potente mezzo di aggregazione ed espressione, capace non solo di divertire ma di far star bene, dando la possibilità a questi ragazzi di raggiungere importanti obiettivi personali, quali autostima e autonomia.

Raimonda Lobina insegnante del Liceo Classico Daniele Manin, Simonetta Anelli e Monica Boccoli della scuola primaria Trento e Trieste.

In apertura Alceste Bartoletti, Vice Presidente di Agropolis, ha portato i saluti del CDA, ringraziando tutti, soprattutto gli educatori e i volontari per l’impegno profuso in occasione della manifestazione DiVersamente Uguali. Simona Pasquali – Presidente del Consiglio Comunale – ha portato i saluti del Sindaco sottolineando quanto il Comune di Cremona sia vicino ai cittadini e stia lavorando per eliminare gli ostacoli che impediscono alle persone con disabilità di poter vivere autonomamente la città e ha esortato il pubblico a segnalare la presenza di barriere architettoniche e i luoghi della città non ancora accessibili : “Non abbiate paura di segnalare ciò che non è accessibile, abbiamo tutti il diritto di fare tutto. E le amministrazioni comunali devono essere in prima linea perché questo sia possibile”.

E’ stata la volta del Dirigente scolastico Prof. Piergiorgio Poli, che ha ricordato la preziosa collaborazione dei suoi studenti con la Cooperativa Agropolis, collaborazione che dura da diversi anni e che si consoliderà nel tempo, anche grazie alla notevole sensibilità delle insegnanti.

Significative le testimonianze degli studenti presenti, sia dei liceali, con le loro esperienze di volontariato, che degli alunni della 4° A della scuola primaria Trento e Trieste, opportunamente preparati delle insegnanti, che hanno commentato il cartone animato “Alla ricerca di Dory”, ed hanno presentato un video da loro stessi realizzato nel quale esprimono la propria personale visione sulla disabilità.

Nel pomeriggio, invece, si sono svolte prove pratiche e dimostrazioni di atletica guidate da istruttori di Cremona Sportiva Atletica Arvedi.

PROGRAMMA DI VENERDI’ 12/5/2017

L’evento più atteso della manifestazione “Cremona senza ostacoli”, un’iniziativa rivolta a sensibilizzare i cittadini e l’opinione pubblica sul tema della disabilità con particolare riguardo al tema delle barriere architettoniche. Normodotati e disabili insieme percorreranno un itinerario in città, tra ostacoli e non, per verificare i reali disagi che quotidianamente limitano la mobilità delle persone disabili e proporre eventuali soluzioni.

La partenza è prevista alle ore 10.30 dal Piazzale della Stazione per arrivare verso le 12,00 in Piazza Stradivari. E’ prevista la presenza di numerose persone tra cui sei classi di istituti cremonesi. Nel pomeriggio alle ore 15,00 l’ottavo Torneo delle autorità in ricordo di Rodolfo Verga, presso la società Canottieri Baldesio e alle 18,30 la presentazione dell’autrice, Alessandra Nobile, del suo racconto “L’importante è che siano”, presso Sala Società Filodrammatica Cremonese.

CAMBIO DI PROGRAMMA

La dimostrazione di calcio a 5 non vedenti, si svolgerà a Crema, al campo S. Luigi di Via Bottesini, domenica 14 maggio alle ore 10,00.

La giornata di mercoledi a Pisa di Mariachiara De Neri

#NAVIGHIAMOINSIEME #CREMONA #PISA

Altri momenti dell'accoglienza al Porto di Pisa dei ragazzi di Agropolis, Lae, Dolce e Fondazione Sospiro.

L'assessore al Sociale del Comune di Cremona Rosita Viola e il Presidente del Consiglio Comunale.di Cremona Simona Pasquali hanno incontrato Simone Tempesti, amministratore della societa' Porto di Pisa, che ha dato piena autonomia alle onlus pisane GLI SBANDATI e Aria Sole Terra e Mare per rendere possibile questo appuntamento nell'ambito della settimana DIVERSAMENTE ABILI giunta alla 9a edizione.

Grazie alla disponibilità dei singoli armatori, dei Vigili del Fuoco e dell'Accademia Navale i ragazzi e le ragazze sono usciti a vela in una bellissima giornata di sole.

Inoltre dal cfr tra i vari soggetti coinvolti, le onlus, le Amministrazioni comunali di Pisa e Cremona e il Porto di Pisa si sono aperte opportunità di un percorso e di progetti congiunti per città, territori e servizi accessibili a tutti.

Due città non legate da fiume o mare...ma sicuramente da sensibilità e attenzione alla qualità della vita e al valore dell'ambiente.

Civiltà, ma anche cultura e cibo, che vogliono quindi incontrarsi all'ombra delle Torri di Cremona e Pisa.

Intanto.... #BUONVENTO!

La manifestazione ha il sostegno di: Banco BPM, Fondazione Banca Popolare di Cremona, Generali INA Assitalia Agenzia Generale di Cremona, Decal (Gruppo Triboldi), Confartigianato Cremona, Coloplast, BCC Credito Padano, IMPEA, Tea System, Fantigrafica, Cantini Distribution Service, Cremona Hotels, Euroresin, Rotary Club Cremona, Rotaract Cremona.

Con il patrocinio e la collaborazione di:Comune di Cremona, Provincia di Cremona, Prefettura di Cremona, Regione Lombardia (Il Consiglio), CONI Comitato Regionale Lombardia Cremona, CIP (Comitato Italiano Paralimpico), INAIL (Direzione Regionale Lombardia), Fondazione Città di Cremona, Fondazione Comunitaria della Provincia di Cremona, CISVOL, Associazione Nazionale Stelle al Merito Sportivo, Panathlon International Area 2 Lombardia e Panathlon Club Cremona, Rotary International Distretto 2050, Zonta International Cremona, Ufficio Scolastico Territoriale di Cremona, Associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri d’Italia, AICS.

\

 

869 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online