Venerdì, 07 ottobre 2022 - ore 23.09

Aise Migrer: arriva l’App per connettere gli emiliano-romagnoli nel mondo con la Regione

È stata presentata durante un meeting internazionale online nel pomeriggio del 21 dicembre scorso “Migrer App”, l’app degli emiliano-romagnoli nel mondo

| Scritto da Redazione
Aise Migrer: arriva l’App per connettere gli emiliano-romagnoli nel mondo con la Regione

Aise Migrer: arriva l’App per connettere gli emiliano-romagnoli nel mondo con la Regione

BOLOGNA\ aise\ - È stata presentata durante un meeting internazionale online nel pomeriggio del 21 dicembre scorso “Migrer App”, l’app degli emiliano-romagnoli nel mondo frutto di un progetto presentato dal Comune di Faenza attraverso il bando relativo alla L.R 5/2015 della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo anno 2020 - e prorogato fino al 2021 a causa dell’emergenza sanitaria – con l’obiettivo di rendere più agile e veloce la comunicazione tra gli emiliano-romagnoli nel mondo e la Regione.

La presentazione dello strumento digitale chiude un ciclo progettuale iniziato nel 2018 con due precedenti progetti presentati dal Comune di Faenza. Filo conduttore comune a tutti e tre i progetti finanziati dall’Assemblea Regionale è stato il racconto della manifestazione di rievocazione storica cittadina del Niballo Palio di Faenza, quale veicolo della cultura e delle tradizioni dell’Emilia-Romagna e di come queste rappresentino elementi fondanti per tenere vivo il legame con chi, per ragioni di vita, studio o lavoro, vive fuori Regione ma vuole mantenere attivo e costruttivo il legame con essa.

I progetti precedenti

Il percorso verso Migrer App inizia nel 2018 con il primo progetto presentato dal Comune di Faenza e denominato Faenza Calls World.

414 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online