Giovedì, 20 gennaio 2022 - ore 15.37

Al Mudec Milano baci, arte e potere visti da TvBoy

La personale dedicata allo street artist con 70 tele

| Scritto da Redazione
Al Mudec Milano baci, arte e potere visti da TvBoy

Dal bacio tra Messi e Ronaldo a quello più politico tra Salvini e Di Maio, fino alla Chiara Ferragni in versione Madonna e a Papa Francesco super eroe.

La street art di TvBoy arriva al Mudec di Milano con una mostra che si snoda tra quattro temi, Baci, Arte, Potere, Eroi, che sarà aperta al pubblico dal 2 dicembre al 9 gennaio 2022.

La collaborazione tra il museo milanese e Salvatore Benintende, in arte TvBoy, è nata in modo casuale in occasione della mostra dedicata a Banksy nel 2018, quando l'artista di strada realizzò nella notte un murale di protesta sul muro di cinta del Mudec che raffigura uno street artist incappucciato, ritratto di spalle.

    La mostra 'TvBoy', curata da Nicolas Ballario, prodotta da 24 Ore Cultura - Gruppo 24 Ore e promossa dal Comune di Milano, racconta il percorso dell'artista, che ha firmato alcuni tra i più celebri interventi di arte urbana delle principali città europee e americane, con più di 70 tele di cui alcune sono ormai icone riconosciute a livello internazionale.

    I visitatori troveranno in mostra i temi cari all'artista, la lotta alla discriminazione e al razzismo, la tutela dell'ambiente, con Greta Thunberg in 'Mai troppo piccoli per salvare il mondo', l'immigrazione con l'opera che raffigura il bimbo che arriva in Europa con la pagella e il Babbo Natale clandestino, ma anche amore, amicizia, potere e arte, con l'abbraccio tra Leonardo e la Gioconda in versione hipster e il selfie di Frida Kahlo.

    TvBoy "ambisce a diventare un'enciclopedia per immagini della società contemporanea", ha spiegato il cur

130 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria