Martedì, 27 luglio 2021 - ore 00.02

Arcigay Cremona soddisfatta per iniziativa sostegno ddl Zan 15 maggio scorso

Le conclusioni sono state di Lupoli Lorenzo, Presidente Arcigay Cremona che ha ribadito l'importanza di questa lotta

| Scritto da Redazione
Arcigay Cremona  soddisfatta per iniziativa sostegno ddl Zan 15 maggio scorso

Arcigay Cremona La Rocca soddisfatta iniziativa a sostegno ddl Zan del 15 maggio scorso

Esprimiamo la nostra soddisfazione per la buona riuscita dell'iniziativa di sabato 15 maggio, giornata in cui tutto il Paese si è mobilitato per sostenere l'approvazione del ddl Zan contro l'omobitransfobia, la misoginia e l'abilismo. (https://leggezanemoltodipiu.nonunpassoindietro.it/).

Anche Cremona si è mobilitata con un'iniziativa promossa da Arcigay Cremona 'La Rocca' e Comitato Cremona Pride, che si è svolta nel cortile Arci grazie alla collaborazione e all'ospitalità del Circolo Arcipelago.

Nella prima parte si sono susseguiti gli interventi a cura degli organizzatori, mentre alle 17 c'è stato un flash-mob con gli slogan Non un passo indietro e ddl Zan scritti sui cartelli tenuti il alto dai partecipanti.

Dal palco della manifestazione è intervenuto Feraboli Mario che ha presentato il Comitato Cremona Pride, Bellini Stella, consigliera comunale, prima firmataria della mozione approvata in Consiglio Comunale a sostegno della legge, Noci Claudia, Presidente di Arci Cremona.

Le conclusioni sono state di Lupoli Lorenzo, Presidente Arcigay Cremona che ha ribadito l'importanza di questa lotta per l'approvazione di una norma di civiltà. Il ddl Zan, approvato dalla Camera dei Deputati nel novembre dello scorso anno, è in attesa di essere discusso al Senato nonostante l’opposizione delle destre e dei movimenti integralisti.

Per questo - ha concluso Lupoli - noi non faremo un passo indietro.

 

Arcigay Cremona 'La Rocca'- Comitato Cremona Pride

153 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online