Sabato, 14 dicembre 2019 - ore 05.27

ASD Cremona Rugby Report partite del 27 ottobre 2019

UNDER 10: Rugby del Chiese, Desenzano, Crema e Mantova; UNDER 14 Sul campo di Sorbolo l’under 14 affronta il Colorno.

| Scritto da Redazione
ASD Cremona Rugby Report partite del  27 ottobre 2019 ASD Cremona Rugby Report partite del  27 ottobre 2019

ASD Cremona Rugby Report partite del  27 ottobre 2019

UNDER 10: Rugby del Chiese, Desenzano, Crema e Mantova; UNDER 14 Sul campo di Sorbolo l’under 14 affronta il Colorno.

UNDER 10

Alle ore 10:00, sul campo di Casalmoro, la categoria under 10 ha affrontato diverse partite con tempo unico da 8 minuti,con la formula andata e ritorno. Il sole di domenica ha portato allegria, ma ha anche reso difficili alcuni match, il caldo, infatti, ha messo a dura prova i ragazzi, che non essendo abituati a sostenere così tante partite hanno faticato un po’.

Avversarie

Rugby del Chiese, Desenzano, Crema e Mantova

Con l’aiuto dal Crema Rugby, le partite sono risultate abbastanza equilibrate, la miglior forma fisica, l’esperienza delle altre squadre e la partenza a rilento del Cremona gioca dei punti a sfavore per quest’ultima, che dovrà lavorare, durante gli allenamenti, a dar il massimo fin dal primo minuto in campo.

Si Sottolinea una buona difesa e dei buoni placcaggi, da migliorare l'aspetto del sostegno in attacco e la presa dello spazio con palla alla mano.

I ragazzi, a fine partita, tornano a casa stanchi, pieni di botte, ma felici, sapendo di aver dato una buona prestazione, ma con dei miglioramenti da apportare per raggiungere le vette più alte.

Grazie al Rugby del Chiese dell'ospitalità e a tutti i genitori presenti per il tifo e l'aiuto in campo.

UNDER 14

Sul campo di Sorbolo l’under 14 affronta il Colorno.

Magnifica giornata di sole primaverile e prestazione convincente per i giovani biancorossi.

Il risultato non deve ingannare, la partita è stata molto combattuta da entrambe le parti.

Ha prevalso Piacenza grazie ad ottimi spunti individuali.

Barillà dichiara:” gratificante prestazione da parte dei nostri ragazzi. Erano anni che non riuscivamo ad essere competitivi con Colorno, quindi complimenti a tutti. Tuttavia, il risultato non deve distogliere l’attenzione dalla prestazione della squadra, oggi troppo poco unita. Il nostro gioco consueto non si è visto. Solamente azioni individuali hanno permesso di prevalere ma tutto ciò per cui stiamo lavorando in allenamento non si è visto. Dobbiamo lavorare di più e meglio in allenamento per ottenere quei miglioramenti di squadra che ci aspettiamo.”

Mete:

Roda 2

Dene 2

Mazzoni 1

Mariani 1

Balestra 1

Trasformazioni:

Farina 3

Lucchese 2

-------------------

Ufficio Stampa  ASD Cremona Rugby www.cremonarugby.it

266 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online